Sì trova ad Alghero ed è una bellezza sarda che il mondo ci invidia…

Laura Sandroni
  • SEO Editor
  • Esperta di Beauty, Lifestyle e Viaggi
30/05/2024

Si trova ad Alghero ed è una bellezza naturale sarda che vale la pena di scoprire, organizzando subito un viaggio verso quest'isola da sogno

Sì trova ad Alghero ed è una bellezza sarda che il mondo ci invidia…

Se siete ancora incerti su dove trascorrere le vacanze estive o se vi va di dedicarvi qualche giorno di relax in queste settimane di primavera, la Sardegna è senza dubbio una meta che tutti dovreste mettere al primo posto della vostra lista dei desideri. Dopo tutto quest’isola custodisce dei veri tesori, dalle sue incredibili città ai borghi e fino alla spiagge paradisiache che ne caratterizzano il paesaggio. Ma non solo. Perché scegliendo come meta del vostro viaggio la bellissima Alghero, potrete godere di una bellezza sarda che tutto il mondo ci invidia, una location che affascina al primo sguardo e che è un vero capolavoro naturale da scoprire.

Un luogo di rara bellezza e una delle più belle attrazioni naturali che potrete ammirare viaggiando verso la Sardegna e verso la bellissima Alghero. Si tratta di una spiaggia, una delle tante meravigliose spiagge custodite in Sardegna e che sono una delle maggiori motivazioni che ogni anno spingono i turisti a recarsi su quest’isola da sogno.

Una meraviglia sarda da scoprire

Una spiaggia che però non è come le altre ma vanta una particolarità davvero eccezionale e che la rende di diritto una delle spiagge più belle della regione e senza dubbio la più bella nella zona di Alghero. Una location che vanta dei colori inaspettati e che fanno battere il cuore non appena li si osserva. Una spiaggia dalla bellezza caratteristica e irripetibile e che spicca per la sua sabbia rosa, donando a chiunque vi si rechi delle immagini da sogno impossibili da non amare all’istante,

Una location poco distante da Alghero davvero suggestiva e senza dubbio dall’indiscutibile bellezza, tanto da essere elogiata e ammirata da ogni turista che ha avuto modo di visitarla dal vivo. Una spiaggia che, proprio per le sue peculiarità, sembra essere uscita direttamente da un dipinto e che dal rosa della sua sabbia passa al bianco e al celeste delle acque cristalline del mare sardo.

La spiaggia rosa di Las Tronas ad Alghero

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lilia Fois (@lilia_fois)

Un vero capolavoro naturale e tra le attrazioni più belle dell’isola. Parliamo della spiaggia di Las Tronas  ad Alghero, una straordinaria location rosa da scoprire il prima possibile. Una distesa di sabbia di circa 250 metri quadrati che vanta questa particolare colorazione per via di un microrganismo, la Miniacina miniacea. Un piccolissimo essere vivente che vive nei fondali sabbiosi delle acque più pulite e che si compone di uno scheletro protettivo in carbon di calcio che è appunto di colore rosso o rosa. Una volta terminato il suo ciclo vitale, questa sorta di guscio viene trascinato dalle acque fino a riva e, unendosi al quarzo bianco della sabbia, va a creare la tonalità rosata di questa spiaggia unica di Alghero.

Una vera bellezza che si unisce ad altre spiagge eccezionali presenti in questa isola meravigliosa, ma che per la sua particolare colorazione è davvero una meta da inserire nel proprio itinerario di viaggio verso la Sardegna, lasciandosi conquistare dai suoi paesaggi mozzafiato e dallo spettacolo unico che la natura sa donare a chiunque la voglia visitare.