Profumi Deluxe: le 4 fragranze più costose del pianeta!

24/11/2022

Realizzate con ingredienti raffinati e di altissima qualità, le fragranze più preziose del mondo offrono un'esperienza olfattiva unica e rara: scopriamo insieme le 4 più costose.

Profumi Deluxe: le 4 fragranze più costose del pianeta!

Inebrianti, costosissimi e spesso introvabili, i profumi deluxe, sono i più desiderati. Dalle profumeria di nicchia ai brand di moda più conosciuti: tutti, oggi, si impegnano a creare fragranze pregiate, spesso in edizione limitata, con ingredienti rari e packaging unici. Veri e propri pezzi d’arte che non tutti possono permettersi. Il prezzo da capogiro dei profumi extralusso, infatti, è dovuto non solo al sapiente lavoro di prestigiosi maestri profumieri e artisti del design (perché si sa, anche l’occhio vuole la sua parte), ma anche alle materie prime di qualità e spesso introvabili che compongono queste fragranze durature.

Ecco i 4 profumi più inebrianti e costosi del mondo

Profumi raffinati, inimitabili e di cui esistono pochi esemplari al mondo. Si tratta di fragranze fruttate, legnose, floreali, caratterizzate da elementi pregiati come l’ylang-ylang, l’ Oud e la rosa damascena. Costano l’occhio della testa e non è facile trovarli. Oggi noi vi mostreremo 4 delle fragranze più costose al mondo. Guardare non costa nulla!

Roja Haute Luxe: il profumo che ti riscalda nella stagione fredda

roja profumi

Creato da uno dei nomi più importanti dell’industria dei profumi, Roja Dove, questo profumo è l’emblema del lusso. La particolarità della bottiglia di Haute Luxe, oltre al tappo impreziosito da cristalli Swarovski che richiamano l’anello del fondatore del marchio, è quella di contenere al suo interno foglie di oro puro 24k. La fragranza non è da meno. Ha note cipriate e delicate date da rosa, gelsomino e ylang-ylang e note decise e legnose date da zenzero, cannella, muschio e altre spezie. E’ il profumo adatto alle donne e agli uomini che non hanno paura di distinguersi dalla massa. Consigliatissimo per la stagione fredda, il suo profumo vi ricorderà il Natale. Costo: 2.202,oo euro

Joy di Jean Patou: come un vestito di haute-couture

profumi joy

Joy è il profumo floreale perfetto per chi ama le fragranze avvolgenti e sensuali. Al suo interno sono racchiuse le note di fiori molto rari: rose Bulgare e gelsomini di Grasse, ai quali si mescolano l’ylang-ylang e la tuberosa. E’ un profumo sontuoso e affascinante, di cui vengono prodotte solamente 50 bottiglie l’anno in tutto il mondo, il che lo rende un prodotto unico e raro. Il flacone di parfum Joy, dalle linee purissime, è stato disegnato dall’architetto Louis Sue nel 1929 con la stessa cura con cui si realizza un vestito di haute-couture: è decorato a foglia d’oro e ha un tappo smerigliato fissato con la prestigiosa tecnica del baudruchage . Costo: 1.190,99 euro

Shalini, Amorem Rose in flacone di cristallo Lalique: la celebrazione dell’amore

profumi shalini

Amorem Rose è un vero e proprio inno all’amore. Il profumiere Maurice Roucel lo celebra con la regina dei fiori e simbolo della bellezza eterea: la rosa damascena. Ma non solo, l’ opulento aroma della rosa fumé viene esaltato e rinfrescato da fiori di zafferano, ambra baltica e legno di mogano. Il tutto racchiuso in un’imponente boccetta di cristallo Lalique a forma di rondine che rappresenta l’amore che spicca il volo. Le poche boccette prodotte vengono sapientemente riempite a mano. Conoscete un profumo più romantico di questo?  Costo: 3.000,00 euro.

LEGGI ANCHE : Profumi alla Rosa: 4 avvolgenti fragranze femminili da provare assolutamente!

Clive Christian NO. 1: l’emblema della creatività e delle origini  clive christian

Clive Christian è un nome ben noto nell’industria dei profumi di lusso, e questa particolare fragranza, tra il 2001 e il 2006, è stata persino considerata il profumo più costoso al mondo. Il profumo è disponibile in due varietà: Woody Oriental per gli uomini e Floral Oriental per le donne. Questa combo di profumi descrive perfettamente i valori fondanti di Clive Christian: artigianalità, creatività e origini. In Floral Oriental troviamo il gelsomino indiano e la vaniglia tahitiana che si sposano perfettamente a note di ananas, prugna, limone e muschio. Il risultato? Una fragranza fresca ed esotica. La voglia di creare un estratto unico al mondo è espresso anche dal flacone: una boccetta firmata e realizzata in cristallo al piombo che ha un tappo a forma di corona decorata con un diamante da 1/3 carati. Costo: 50 ml 750 euro.

JAR Bolt of Lightning: una fragranza fruttata e floreale molto intensa

jar bolt

Questo profumo nasce, nel 2001, dalle sapienti mani del gioielliere francese Joel Arthur Rosenthal. E’ una fragranza fruttata e floreale, con note di fiori orientali, erba fresca e tuberosa. Ha note intense e decise. La Maison Jar Parfums cercò di riprodurre con questa fragranza l’odore dell’aria subito dopo un fulmine. Infatti, sia sulla confezione che sulla boccetta, sono impressi dei fulmini. Ogni flacone è realizzato in cristallo tagliato a mano.  Costo: 765  dollari.