Prodotti per capelli ricci: gli imperdibili per una chioma districata e in ordine [FOTO]

Quali sono i prodotti giusti per ridare forma e volume ai tuoi ricci? Le proposte sul mercato fra shampoo, creme e prodotti per lo styling sono molteplici. Diversi tipo di principi nutritivi, diverse consistenze e anche diversi prezzi scegliere non è semplice, per questo abbiamo realizzato questo articolo per voi per aiutarvi a capire quale prodotto per capelli ricci scegliere e comprare.

da , il

    Alle prese con una chioma indomabile e crespa e alla ricerca dei prodotti per capelli ricci più performanti? Abbiamo pensato per voi agli imperdibili, ovvero a quelli per una chioma districata e in ordine, senza quell’effetto crespo che crea immediatamente un senso di trascuratezza spiacevole sia per chi lo porta, che per la vista. I ricci, soprattutto se naturali, sono una vera bellezza, basta solo imparare a curarli nel modo giusto e poi si verrà invidiate da tutte quelle che combattono con il liscio spaghetto dalla nascita!

    Abbiamo già avuto modo di parlare dei prodotti per capelli lisci e in quell’occasione abbiamo detto una verità: c’è chi si lamenta del liscio, chi si lamenta del riccio, chi vorrebbe l’uno al posto dell’altro, insomma, le “questioni di capelli” non sembrano trovare mai una soluzione. La verità è che, a meno che non si voglia optare per cambi radicali, dobbiamo imparare a convivere al meglio con la nostra chioma naturale e soprattutto imparare a valorizzarla. Dunque veniamo a noi, quali sono i prodotti che non possono proprio mancare nella nostra routine di bellezza della chioma se abbiamo i capelli ricci?

    Shampoo e balsamo per capelli ricci

    capelli lunghi ricci
    Di Cookie Studio – Shutterstock

    Prima di tutto vanno scelti con attenzione shampoo e balsamo, non è solo il riccio che va preso in considerazione ma anche la tipologia di capello, come per le lisce o le mosse, infatti, la chioma può essere spessa, sottile, grassa, secca, insomma un ampio ventaglio di possibilità. Dunque lo shampoo andrebbe più che altro calibrato in base alla tipo di capelli, mentre il balsamo diventa fondamentale per andare a lavorare sul riccio, in questo senso ne esistono moltissimi sia con che senza risciacquo, molto validi. Alcuni esempi? Dal packaging vintage che mette anche di buon umore è la crema effetto anticrespo “Ricci Senza Capricci” di Adorn, L’Olio&Olio a base di Argan de L’Erbolario, la Crema Protettiva Ricci di Blu Orange, che contiene anche agenti termoprotettori ed è dunque perfetta se volete utilizzare il phon con diffusore oppure un ferro per definire meglio i ricci.

    Tra i brand che hanno creato intere linee dedicate ai capelli ricci non si può non citare Diego Dalla Palma che propone i prodotti Ricciofluido, shampoo, balsamo, maschera, siero e gel, una gamma completa da utilizzare tutta, come routine di bellezza dei capelli, oppure all’interno di cui scegliere qualche prodotto specifico, ad esempio, ad azione siero è molto interessante il prodotto “Pozione Attivaricci” che permette di andare a definire onde morbide, naturali ed elastiche.

    Per uno styling senza errori e capelli lucenti 365 giorni l’anno è impossibile non menzionare Curly hair treatment di Besitos: shampoo, maschera, mousse e anticrespo pensati appositamente per chi ogni giorno si trova a lottare con una chioma piena di fascino, ma difficile da gestire. Quattro prodotti ideati e formulati per rinforzare, idratare e ridonare elasticità al capello rendendo il riccio forte, luminoso e ben definito. Testati in Redazione (dove i ricci non mancano!), superano a pieni voti la prova prodotto!

    Anche Aveda ha creato una linea specifica, si chiama be Curly, anche qui troviamo gli immancabili shampoo e balsamo e poi due prodotti per lo styling, ci piace, in particolar modo, il Curl Enhancer, ovvero l’intensificatore di ricci, per renderli più belli e definiti. In estate, quando tutto diventa più difficile e i ricci sembrano davvero ingestibili, non bisogna fare altro che avere ancora più pazienza nella propria routine di cura e affidarsi a prodotti specifici per l’esposizione al sole della chioma.

    Anche Kerastase ha dedicato alle ricce una linea di prodotti di altissima qualità che si chiama Discipline e propone:

    • Bain Fluidéaliste: uno shampoo che lascia i capelli morbidi combattendo l’effetto crespo. La consistenza cremosa si trasforma in una schiuma delicata che deterge i capelli e agisce in profondità. Una vera coccola per i tuoi ricci.
    • Fondant Fluidéaliste: un balsamo che protegge e disciplina i capelli, rendendoli morbidi e vaporosi già subito dopo la prima applicazione (va applicato a capelli tamponati e poi risciacquato)
    • Mousse Curl Idéal: per definire il riccio nello styling. Lascia i ricci soffici, evitando “l’odioso effetto capello pietrificato da gel”. Il riccio sarà naturalmente definito e la durata dello styling è prolungata (anche post pisolino pomeridiano!)

    La scelta è vasta amiche, sta a voi adesso testare e capire cosa è più adatto alle vostre esigenze, senza dimenticare che ogni tanto è utile cambiare: i capelli infatti, finiscono con “l’abituarsi” ad un prodotto e non rispondere più alla stessa maniera. Cercate quindi di variare almeno combinazione di prodotti fra shampoo, conditioner e styling ma soprattutto considerate anche tanti altri fattori come l’acqua che usate, il livello di smog e polveri sottili presenti nell’aria della città dove siete o ancora periodi di stress fisico e psichico che potreste vivere (e che inevitabilmente influenzeranno anche i vostri capelli!).