Haircare Routine: Capelli rigenerati in 5 mosse

Giulia Corsi
12/01/2023

Alla base di tutto c'è sempre la continuità e, ovviamente, anche l'attenzione nei confronti di alcuni piccoli dettagli. Sei pronta a scoprire quali sono le cinque mosse per una haircare routine che si rispetti? I passaggi li trovi qui sotto!

Haircare Routine: Capelli rigenerati in 5 mosse

Qualsiasi donna tiene alla propria chioma! Anche chi dichiara il contrario, in realtà svolge con dedizione, almeno una di queste mosse senza che se ne renda conto. L’haircare routine da seguire per avere sempre i capelli sani è facile e ti basterà seguire questi cinque semplici passaggi!

Capelli sani e riparati in cinque mosse: i nostri consigli una haircare routine ad hoc

Sei assolutamente certa di prenderti cura della tua chioma nel modo giusto? Per avere dei capelli sempre sani e super in forma bisogna seguire una haircare routine specifica e che sia in grado di rispettare alcuni semplici passaggi. La cura dei capelli può variare a seconda del fatto che questi siano grassi, ricci, lisci, mossi oppure super secchi e sfibrati. Esattamente come per la pelle, anche i capelli hanno bisogno di particolari attenzioni e cure che siano indicate per ogni tipo di esigenza e, per questo motivo, oggi abbiamo deciso di parlarvi proprio del modo più corretto per prendersi cura della chioma. Allora cosa aspetti a scoprire quali sono le mosse per avere capelli rigenerati? Quella che sarà la tua nuova haircare routine la trovi proprio qui sotto!

LEGGI ANCHE: Botox per Capelli: 5 trattamenti per ringiovanire e rivitalizzare i Capelli!

Tutto parte dallo shampoo! Scegli sempre quello più adatto a te

shampoo capelli

Per effettuare una haircare ottimale è imprescindibile l’utilizzo di un ottimo shampoo che non contenga al suo interno delle sostanze troppo aggressive per la tua chioma. Inoltre, sarebbe meglio dare un’occhiata anche al tipo di shampoo che utilizzi. Coloro che lottano contro una chioma che ha la tendenza a ungersi facilmente dovrebbe orientarsi su dei prodotti purificanti e seboregolatori come lo shampoo all’ortica e alla liquirizia. Se il problema è esattamente l’opposto, usa uno shampoo idratante delicato che nutra intensamente i capelli, potresti utilizzare un prodotto con l’olio di argan o comunque che contenga altre sostanze particolarmente nutrienti.

Ehy tu! Non dimenticarti mai di fare una coccola ai tuoi capelli con una buona maschera!

crema capelli

Prima di tutto vogliamo ricordarti che, la maschera non sostituisce affatto il balsamo in quanto hanno esattamente due funzioni diverse! La prima ha uno scopo curativo, quindi rimpolpa e nutre intensamente la chioma, il secondo invece serve per preparare i capelli all’asciugatura, quindi li districa in modo tale che tu non debba fare troppa fatica per spazzolarli. Il nostro consiglio è quello di applicare una buona maschera intensiva almeno una volta ogni quindici giorni e lasciarla in posa per circa 15 minuti e poi risciacquare. Per stenderla meglio e fare in modo che nessun capello venga tralasciato, aiutati con un pettine a denti larghi.

Prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno e asciuga i capelli correttamente

capelli

Mai e poi mai, iniziare ad asciugare i capelli senza prima averli tamponati per bene con l’asciugamano. Prima di procedere con l’asciugatura è fondamentale strizzarli per bene, senza stringere troppo e solo dopo questo passaggio procedi pure con il phon. I capelli bagnati sono estremamente delicati in quanto la fibra ha assorbito molta acqua e per questo tenderà a essere molto più suscettibile ed elastica. Per questo motivo ti consigliamo inoltre di non passare subito la spazzola e aspetta prima che siano un pochino asciutti.

Utilizza sempre un buon termoprotettore che sappia proteggere la tua chioma dalle fonti di calore

capelli asciugatura

Chi ti ha detto che il termoprotettore debba essere usato esclusivamente prima di procedere con la piastra? Lo sapevi che anche l’uso frequente del phon può causare danni irreparabili ai capelli? Per questo motivo l’utilizzo di un buon prodotto che sia capace di proteggere la tua chioma è fondamentale anche prima di procedere con la normale asciugatura del phon. Cercane magari uno leggero che abbia una texture che non risulti troppo grassa. Mentre, durante la bella stagione cerca di non stressare i capelli e lasciali asciugare all’aria aperta. Infatti il consiglio per avere sempre una chioma in un buono stato di salute è quello di lasciarla asciugare in maniera del tutto naturale!

LEGGI ANCHE: I 5 migliori Shampoo all’acido ialuronico per trattare i tuoi Capelli

Usa la spazzola più giusta a seconda del tipo di capelli

pettine

La spazzola per capelli, rientra tra gli oggetti irrinunciabili che non possono assolutamente mancare né in casa né in borsa. Tra le tante spazzole in commercio bisogna individuare la soluzione che sia più in linea con le proprie esigenze. Prima di tutto è importante soffermarsi sul materiale. Chi ha una chioma caratterizzata da capelli fragili e molto fini dovrebbe evitare di usare modelli con setole in metallo o in plastica e optare invece per quelle con le setole naturali. Usare spazzole troppo dure contribuisce a indebolire e spezzare i capelli! Prova ad esempio con una spazzola in legno e vedrai quanti capelli in meno troverai tra le setole.