Borghi delle Fioriture, i più incantevoli d’Italia

Laura Sandroni
  • SEO Editor
  • Esperta di Beauty, Lifestyle e Viaggi
06/03/2024

La Primavera è alle porte e con lei non c'è cosa migliore che organizzare un viaggio verso i borghi delle Fioriture più belli del nostro Paese. Ecco quali!

Borghi delle Fioriture, i più incantevoli d’Italia

Con l’arrivo della Primavera anche la voglia di viaggiare diventa uno dei pensieri dominanti in ciascuno di noi. E cosa c’è di meglio che partire verso un luogo in cui la Primavera la si può vivere davvero, immergendosi nella bellezza e nel profumo dei fiori e regalandosi dei momenti magici alla scoperta dei borghi delle fioriture più belli del nostro Paese.

Location che incantano e che fanno battere il cuore, già di per sé bellissime e piene di storia e di architetture uniche, ma anche di fiori e dei colori eccezionali che con il loro schiudersi sanno regalare a chiunque abbia il tempo per osservarli e di goderne a 360°. Location davvero eccezionali e che vale la pena di scoprire e di visitare in Primavera, regalandosi dei momento magici e un tour tra i borghi delle fioriture più belli.

Bellagio, tra i borghi delle fioriture più belli

Mete come lo splendido borgo di Bellagio, sito in Lombardia e che si affaccia sulle acque Lago di Como. Una location eccezionale, che vanta un centro storico davvero unico e che sorge sull’estremità di un promontorio che divide i due rami del lago, tra Como e Lecco.

Una meta che vale la pena scoprire in Primavera e in cui vivere un sogno a occhi aperti. Una location pittoresca e che sa come incantare chi la visita fin dal primo sguardo, grazie ai colori delle sue abitazioni, alle sue scalinate, alle chiese e architetture antiche, alle ville (tra cui risaltano Villa Melzi e Villa Serbelloni) e ai tanti vicoli ricchi di fascino che caratterizzano il borgo. Oltre che alla bellezza unica dei fiori che crescono nei giardini e nei parchi delle ville, regalando a chiunque vi si rechi dei momenti di vera estasi in questo luogo chiamato anche la perla del Lario e tra i borghi dei fiori più belli da visitare in Italia.

Viaggio verso Usseaux in Piemonte

Altra meraviglia e tra i borghi delle fioriture da visitare in Primavera, poi, ecco anche Usseaux, una meraviglia inserita tra i borghi più belli d’Italia e senza dubbio tra i borghi del Piemonte più caratteristici. Un luogo carico di fascino, nel cuore delle Alpi Cozie e circondato da paesaggi incredibili e da scorci naturali che lasciano senza fiato.

Ma anche un luogo che spicca per la sua vena artistica, tanto da essere considerato come uno dei borghi dei murales più belli del nostro Paese, in cui ammirare i tanti murales realizzati con la tecnica del trompe l’oeil e che, insieme ai fiori che proprio in Primavera sbocciano in questo luogo,  sanno riempire di colore e di magiche atmosfere tutto il borgo, regalandovi dei momenti assolutamente indimenticabili.

Cisternino uno dei borghi delle fioriture da scoprire in Primavera

Spostandoci al Sud e più precisamente in Puglia, eccoci raggiungere un altro dei borghi delle fioriture in Italia che meritano una visita speciale durante le prossime settimane primaverili, il bellissimo borgo di Cisternino. Un luogo che è stato definito come un “capolavoro di architettura senza architetti”.

Una perla sita nella Valle D’Itria e un vero e proprio labirinto bianco, in cui spiccano i colori dei fiori sui balconi e sui davanzali delle case bianche del posto, abitazioni dallo in stile arabeggiante che si aprono su vicoli pittoreschi, tra ingressi azzurri e vasi di fiori sparsi qua e là a donare colore a questo luogo dai tratti fiabeschi. Una meta unica del nostro Paese e tra i borghi delle fioriture d’Italia più belli.

Ravello, una perla della Costiera Amalfitana

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da RAVELLO OFFICIAL (@ravello.official)

Infine, parlando di borghi delle fioriture in Italia, non si può non citare anche Ravello, un piccolo borgo al centro della Costiera Amalfitana e tra i più belli della Campania. Un borgo medievale che fu un grande e fiorente centro della Repubblica di Amalfi, una delle località più ricche della zona. Di cui oggi restano testimonianze dal valore inestimabile e assolutamente da scoprire una ad una.

Dal Duomo del borgo alle sue chiese e fino ai giardini di Villa Rufolo che in Primavera si riempiono di colori e di profumi uniche e da cui poter godere della bellezza del panorama regalato dal golfo di Salerno. Un susseguirsi di colori, dati dalla grande varietà di fiori che caratterizzano la zona e che la rendono un vero spettacolo per gli occhi. Un viaggio in Campania che vi saprà conquistare interamente e in ogni sua singola sfaccettatura. E un tour tra i borghi delle fioriture più belli che vi faranno venire voglia scoprire tante altre bellezze del nostro Paese.