NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

5 acconciature fashion per andare a sciare

5 acconciature fashion per andare a sciare

    acconciature capelli per sciare

    Per chi ama sfrecciare sulle piste innevate non è sempre facile scegliere il look comodo e giusto, ecco perché vi proponiamo 5 acconciature fashion per andare a sciare, perché anche i capelli vogliono la loro parte e, spesso, specie con una lunga chioma, non si riesce a decidere come raccoglierla per averla in ordine sotto sciarpa e cappello e sentirsi affascinanti anche impegnate in uno slaloom!

    Coda bassa per andare a sciare

    La prima acconciatura che viene in mente per andare a sciare in comodità è la coda bassa, se avete i capelli lunghi può rivelarsi davvero la soluzione migliore in quanto le lunghezze potranno essere facilmente coperte con una sciarpa e ancora protette dalla giacca da sci, evitando così di sottoporre la chioma a vento e umidità. Questo ovviamente non significa che non dovrete seguire una beauty routine specifica per una vacanza in montagna proteggendo anche i capelli, ma almeno sarete certe di tenerli al sicuro. La parte superiore della nuca può essere facilmente coperta con un cappello o una fascia.

    Boxer braids per andare a sciare

    L’acconciatura super fashion boxer braids ha ormai raggiunto lo status di raccolto più amato dalle sportive di ogni genere di disciplina, dunque, perché no, anche delle sciatrici. Richiedono un po’ di tempo per essere realizzate ma garantiscono massima tenuta alla chioma per un’intera giornata di su e giù dalle piste e, una volta sciolte, avrete dei bellissimi capelli mossi a prova di crespo e umidità. Anche in questo caso la parte superiore della nuca può essere coperta con un capellino o una fascia.

    Fascia capelli per andare a sciare

    Lo stile è molto anni ’90, ma per chi ha una chioma non necessariamente lunga, ma con ciuffo o frangia anteriori, un raccolto con fascia può rivelarsi una salvezza in quanto tiene tutto perfettamente fermo ed evita di avere fastidiosi capelli davanti agli occhi mentre si scende dalle piste. Certo, quando la toglierete la sera dovrete molto probabilmente lavare la chioma o rimetterla in piega con il phon, ma almeno durante l’attività sportiva sarete a vostro agio e super cool: nella scelta della fascia, infatti, potete sbizzarrirvi e abbinarla con il vostro completo da sci.

    Treccia laterale stretta per andare a sciare

    Un’altra tipologia di treccia, oltre alla boxer braids, che può rivelarsi comoda per andare a sciare è una semplice treccia laterale, ideale per chi ha i capelli lunghi. Per essere effettivamente funzionale bisogna realizzarla precisa e strettissima in modo che non ci sia nemmeno un capello fuori posto, poi potete lasciarla ricadere su una spalla per un effetto super chic, oppure nasconderla sotto giacca e sciarpa per tenere la chioma più protetta. Anche in questo caso un cappello o una fascia sulla nuca sono consigliati e, ovviamente, anche il casco se siete particolarmente spericolate!

    Chignon classico per andare a sciare

    Lo chignon classico, come sappiamo, è l’acconciatura per antonomasia delle ballerine classiche, coloro, dunque, che si allenano moltissime ore al giorno e saltano e svolazzano costantemente: ecco dunque che una sciata sulla neve non può essere peggio in termini di affaticamento fisico e di messa alla prova della chioma. Dunque, perché non copiare lo chignon proprio da loro? L’importante è che i capelli siano perfettamente lisci sulla nuca e fermati alla perfezione sul retro con lo chignon classico, eventualmente anche con l’aiuto delle apposite forme a spugnetta ormai in vendita in tutte le profumerie.

    864

    PIÙ POPOLARI