Siena, Toscana: 5 cose che fanno impazzire gli stranieri

01/08/2022

Siena nel 2021 ha fatto registrare un picco di visite, e quasi tutte di lunga permanenza. Perché piace così tanto? e soprattutto perché ha così successo tra gli stranieri? ecco 5 motivi per cui americani & co programmano le loro vacanze tra la Val di Chiana e la Val D'Orcia

Siena, Toscana: 5 cose che fanno impazzire gli stranieri

La Toscana è tra le mete preferite dagli artisti internazionali, questo ormai non fa più notizia. Ricordiamo Sting, tra i primi a scegliere anche di investire in una tenuta in Toscana, nella quale produce vino, olio e miele. Anche Richard Gere ha seguito le orme dell’ex bassista dei Police ed ha iniziato a produrre, in Toscana, il Brunello di Montalcino. Ultimo a raggiungere i colleghi “super Star” è il Mark Darcy di Bridget Jones, l’attore Colin Firth, che non per business ma per puro piacere, ha acquistato una casa in Toscana, confermando la preferenza soprattutto per gli stranierei, verso la Val di Chiana, la Maremma e le campagne tutte delle province toscane.
Proprio Siena ha fatto registrare una vera impennata di prenotazioni, con un turismo attivo che preferisce soggiorni più lunghi in quella che fino ai periodi precedenti i lockdown era solo una tappa intermedia all’interno di un tour tra Firenze e le campagne. Meta prediletta dagli stranieri, 216.890 visitatori hanno soggiornato nelle strutture senesi da Gennaio fino a Ottobre dello scorso anno, un numero che fa registrare un aumento del 23% rispetto al 2020. Ma il dato ancora più forte lo vediamo con la forte crescita che si è verificata nel mese di Agosto 2021: 67.539 arrivi, 147.212 presenze, cioè rispettivamente quasi il 26% in più e il 35% in più rispetto all’anno precedente. Ma che cosa è che rende questa città e la sua provincia così amate dal turismo estero? Sono almeno 5  le cose che fanno impazzire gli stranieri, vediamole:

1 Le Tenute

podere la castellina
Podere la Castellina, Sovicille (Siena)

Le strutture a Siena e nei dintorni sono quasi tutte nello stile che rappresenta, per gli stranieri, una vera unicità. Natura a perdita d’occhio, cibo a chilometri zero prodotto direttamente nella stessa struttura e messo a disposizione degli ospiti, postazioni per barbecue, piscina e confort tra i più disparati. Un esempio di una delle strutture più amate soprattutto dagli americani è il Podere La Castellina, che si trova nel comune di Sovicille, a 10 Minuti di auto dal centro di Siena. Qui sarete immersi totalmente nelle campagne, con una terrazza panoramica mozzafiato e 6 tipologie diverse di appartamenti.

La tenuta è dotata di tutti i confort moderni ma ha conservato lo stile rustico in pietra. Gli appartamenti più grandi (che possono ospitare fino a 6 persone) sono collocati vicino la terrazza, ai piani rialzati;per i più piccoli invece c’è disponibile anche un giardino esterno in cui poter degustare aperitivi, colazioni e merende. Poco distante, sempre con la vista sulle campagne a disposizione, la piscina adatta a grandi e piccoli.

2. La Cucina

cucina toscana

Quello che in ogni punto di Italia rappresenta per gli stranieri un eccellenza, in Toscana diventa una sublimazione. Sto parlando della cucina tipica; per chi solitamente è abituato a mangiare ananas sulla pizza vivere a contatto con le specialità del posto è sicuramente un buon motivo per trascorrere qui una lunga vacanza. Gli stranieri sono dei veri cultori dei prodotti locali senesi come insaccati, pici al ragù di cinghiale, la ribollita, la tagliata di manzo e il panforte senese. Uno dei posti preferiti in cui mangiano gli stranieri a Siena? La Locanda dei Tintori, a 5 minuti a piedi da Piazza del Campo, non è un posto per turisti, ma un ristorante in cui i prodotti tipici della zona vengono messi insieme in modo genuino e succulento dallo chef. Servizio perfetto, simpatia e gentilezza inclusi nel prezzo.

3. Una città a dimensione di Turista

città di siena

Siena è perfetta per essere visitata se si è in vacanza. La visita ai posti più caratteristici del centro della città si può svolgere anche in un pomeriggio, il resto della vacanza si può dedicare a raggiungere centri termali, cantine pregiate, ristoranti tipici e centri benessere. Si tratta di un connubio perfetto per sposare qualche momento di vita in città, senza finire nelle mete turistiche prese d’assalto nei periodi estivi o di ponti strategici.

4. La cordialità delle persone

siena palio

Commercianti, persone e addetti al turismo sono cordiali e affabili. Curano il rapporto con il turista ma senza essere invadenti, parlano le lingue e sono disponibili ad adattare la tipicità di luoghi e le proposte enogastronomiche, alle richieste degli stranieri. Colazioni salate, prenotazioni per assistere a rassegne folk, indicazioni su dove poter acquistare i prodotti locali (con annessa richiesta di spedizione presso il paese di origine). Gli stranieri annoverano sempre un pensiero per la disponibilità dei senesi quando recensiscono le loro vacanze.

5. La Campagna

campagne senesi

Lasciata per ultima ma solo perché sembra superfluo dirlo, la campagna di Siena e provincia è sicuramente quello che rende questo un posto unico al mondo. Come non attraversare l’Oceano o l’Europa per godere dello spettacolo delle Crete Senesi, della Val D’Arbia, del Monte Amiata, della Val D’Elsa e, oltre i Monti del Chianti, della Val di Chiana e la Val d’Orcia. I boschi che sono recintati da queste due valli sono rinomati per essere una delle zone più incontaminate d’Europa e anche per questo chi non vive a pochi chilometri di distanza da qui, programma le sue vacanze solo per potersi perdere nel suoi tramonti e nelle sue viste senza tempo.