Microblading Sopracciglia: 6 cose che devi assolutamente sapere sul tatuaggio semipermanente

Giulia
12/08/2022

Siete stanche di preoccuparvi sempre che la vostra matita sulle sopracciglia coli? Bene, è arrivato proprio il momento di farvi un regalo con un bel microblading sopracciglia. Tutto quello che c'è da sapere sul tatuaggio cosmetico più gettonato.

Microblading Sopracciglia: 6 cose che devi assolutamente sapere sul tatuaggio semipermanente

Se siete stanche di applicare sulle vostre sopracciglia; gel, matite e ombretti per dare profondità al vostro sguardo, vuol dire che è arrivato proprio il momento di effettuare un bel microblading. Se avete davvero deciso di farlo, potrete finalmente dire addio a molte problematiche derivanti dal trucco in questa zona. Infatti chi di solito trucca le sopracciglia teme sempre di potersi imbattere in qualche brutta figura con colature varie causate ad esempio da sudore o pioggia. Se vi siete davvero convinte ad effettuare il microblading, qui troverete tutto quello che c’è da sapere sul trattamento più gettonato degli ultimi anni.

Cos’è il microblading sopracciglia?

Il microblading è un trattamento estetico che permette di modificare e correggere alcune imperfezioni estetiche delle sopracciglia. Il termine micoblading fa riferimento proprio alle micro incisioni che si creano con un piccoli aghi sull’epidermide necessari a creare una mini ferita dove andrà ad inserirsi la pigmentazione colorata. In effetti questo tipo di trattamento è un vero e proprio tatuaggio cosmetico semi-permanente che ha una durata variabile a seconda dei diversi casi. La tecnica, già molto utilizzato nei paesi dell’Est, è diventata ad oggi sempre più richiesta anche nel nostro paese fino a diventare super l’oggetto del desiderio di donne, ma anche uomini, di tutte le età. I motivi che spingono a fare questo tatuaggio sono i più disparati come: correzione di imperfezioni strutturali delle sopracciglia, copertura di un vecchio tatuaggio oppure nei casi più estremi aiutare ad acquisire più autostima nei soggetti affetti da alopecia universale. Le sopracciglia oltre a delineare l’occhio, sono infatti uno dei tratti più importanti del viso e della personalità di una persona in quanto si muovono a seconda dell’espressione che assumiamo. Ma ora cerchiamo di capire insieme quali sono le tecniche, le figure professionali che se ne occupano, costi e durata di questo trattamento estetico.

Il dermopigmentista

Dopo esserci accertati di aver trovato una valida figura professionale nel campo della dermopigmentazione, sarà lei ad indicarci il tipo di effetto, tecnica e colore più giusto da effettuare sulla nostra arcata sopraccigliare. Cercando sempre di rispettare anche il nostro gusto personale, l’incaricato estetico, per merito delle sue competenze in termini di armocromia e progettazione strutturale del sopracciglio, sarà in grado di fornirci tutte le indicazioni necessarie per effettuare il tatuaggio più adatto alle nostre esigenze e colori. Il tecnico che andrà ad effettuare il lavoro non è soltanto un tatuatore, ma un vero e proprio esperto di pigmentologia e colorimetria, in quanto tale sarà in grado di definire il tipo di tonalità più appropriata per il nostro incarnato e colore dei capelli.

Tecniche microblading


A seconda del vostro gusto personale, la dermopigmentista vi aiuterà a scegliere il tipo di effetto per il vostro microblading sopracciglia. L’esecuzione di questo tipo di trattamento prevede innanzitutto una consulenza iniziale per un confronto tra cliente e incaricato del trattamento estetico, volto a definire le modalità del lavoro. Se ciò che richiede la cliente è un tatuaggio super naturale, l’esperta/o proporrà la tecnica del pelo a pelo in modo tale che vada a riempire le zone dove è distribuita, oppure è assente la quantità di pelo. La tecnica sfumatura effetto pixel, invece, consiste nel modellare le sopracciglia correggendo eventuali imperfezioni, ridefinendo la forma dell’arco sopraccigliare e migliorando la sua estetica con un effetto ombretto assolutamente naturale, adatto a tutte le donne che desiderano le sopracciglia perfette tutti i giorni o abbiano problematiche estetiche legate proprio alle arcate sopraccigliari. A questo punto tutto ciò che dovrete fare è mettervi comode e aspettare che il tecnico esegua la progettazione delle sopracciglia rispettando alcune precise indicazioni previste da dei canoni estetici del trattamento di questa zona. Una volta che è stato deciso il tipo di trattamento da effettuare non vi resta che prendere appuntamento.

 

Sedute e durata del microblading sopracciglia

microblading-sopracciglia

 

A questo punto cerchiamo di capire quante siano le effettive sedute necessarie per poter ufficialmente considerare il nostro tatuaggio “pronto per essere sfoggiato”. Dopo il primo trattamento verrà effettuato un ritocco circa un mese dopo la prima seduta e a quel punto potrete finalmente dire che il vostro tatuaggio è pronto!Il Microblading per quanto possa considerarsi durevole, non è permanente, perché la sua durata è variabile che dipende da molteplici fattori come: tipo di pelle, cura del viso nel quotidiano, utilizzo di protezioni solari specifiche per la zona. Di solito il ritocco è previsto per almeno una volta l’anno, in questo modo il vostro microblading sopracciglia sarà sempre super colorato e perfetto.

È doloroso?


No, assolutamente no. Forse un po’ fastidioso certo, ma le micro lame che andranno a creare le piccole abrasioni sono talmente sottili che sarà dura riuscire a provare un effettivo dolore. Non è raro poi, che molte dermopigmentiste prima di procedere con il lavoro vi chiedano se avete l’esigenza di applicare della crema anestetizzante che farà in modo che la vostra seduta sia del tutto priva di fastidi!

I costi: ognuno ha i suoi


Difficile da definire poiché ogni dermopigmentista ha i suoi prezzi. Questi possono infatti variare a seconda del tipo di prodotti che utilizza, competenze acquisite nel corso della carriera e attestati ottenuti. Di solito il trattamento base si aggira a partire dai 200 ai 250 euro per la prima seduta, mentre il secondo si aggira tra i 100 e i 150 euro. Insomma, questo libero professionista, ha tutto il diritto di poter scegliere il proprio listino prezzi, poi sta a noi sceglierne uno piuttosto che un altro. Non dimenticate poi che in estate ci sono diverse offerte, proprio perché è il periodo meno consigliabile per effettuare il microblading. Ma se già sapete che passerete l’estate in ufficio o se vi assicurate di proteggere la zona tatuata potete optare per questa valida soluzione. Infine vorremmo raccomandarvi è di fare sempre la scelta più giusta che possa garantirvi un trattamento igienico e dal risultato certo, perché il microblading sopracciglia pur essendo semi-permanente, per un po di tempo sarà comunque il vostro biglietto da visita!