Home Office, come risolvere il problema dello Spazio? Le proposte Ikea, Leroy Merlin e Maisons du Monde

21/07/2022

Come organizzare un angolo lavoro in casa quando non si ha a disposizione molto spazio. Ecco le proposte dei market d'arredo...

Home Office, come risolvere il problema dello Spazio? Le proposte Ikea, Leroy Merlin e Maisons du Monde

Con la pandemia lo spazio domestico ha assunto nuove funzioni che era forse impreparato ad assolvere. Una di queste è sicuramente quella dell’home office, le nostre abitazioni si sono infatti trasformate in uffici improvvisati. Non tutti avevano un angolo studio confortevole e ben attrezzato, in molti si sono dovuti arrangiare condividendo lo spazio con i figli in Dad. Per alcuni è stato un vero incubo, per altri una prospettiva interessante anche per il post-covid.

Lavorare in da casa oggi non è più un’utopia, molte aziende così come molti professionisti, hanno scelto infatti di continuare con la formula dello smartworking. E’ tempo dunque di rivedere lo spazio abitativo e cercare soluzioni confortevoli per svolgere il proprio lavoro serenamente anche da casa. La metratura della abitazioni in molti casi può rendere più complicata la costruzione di uno spazio office ma nulla è impossibile, soprattutto seguendo i consigli giusti.

Senza dover per forza ricorrere a bizzarre soluzioni che finiscano per relegarvi in un anta dell’armadio o nella dispensa della cucina, cercheremo di riflettere su proposte pratiche adatte anche a coloro che non possono purtroppo godere di spazi molto ampi.

Scrivanie a scomparsa: 5 proposte dei marchi Leroy Merlin, Ikea e Maison du Monde

In effetti non c’è molto da scervellarsi, visto il momento, i grandi market d’arredo hanno già pensato a come organizzare lo spazio studio anche su piccole metrature lanciando pratiche soluzioni a scomparsa. Partiamo da Spaceo la proposta salva spazio di Leroy Merlin a sole 260 euro, per poi passare ad Ikea, forse l’azienda che più di tutte, già prima della pandemia, ha pensato a spazi compatti e funzionali per la zona office.

Se cerchiamo nello specifico un piano a scomparsa, Norden, ormai nel catalogo dell’azienda svedese da anni con un prezzo di 219 euro, resta una valida ed economica soluzione.

 

Maison du Monde come sempre punta tutto sull’estetica, lo stile originale dell’azienda si rivede anche nello spazio dell’home office con tre proposte a scomparsa, di cui due in rattan, materiale chic e di grande pregio. I costi restano competitivi: 139 euro per quella in legno del design stondato e rispettivamente 199 e 269 euro per i pezzi con dettagli in rattan.

 

Diverse le proposte anche del marchio Amazon per la casa Homecom, con scrivanie pieghevoli a scomparsa o di dimensioni davvero compatte a un costo contenuto. Googlando scrivanie a scomparsa l’offerta comunque è ormai vastissima. Ricordiamo ovviamente che, quelle a scomparsa, non sono le uniche soluzioni salvaspazio, esistono anche tavoli angolari e pieghevoli.

Bacheca: come completare lo spazio office sfruttando le pareti

Ikea offre una vasta scelta di bacheche, da quelle tradizionali in sughero a quelle freestanding con rotelle da spostare comodamente in qualunque stanza. E ancora, lavagne magnetiche per attaccare qualunque calamita e pannelli portaoggetti personalizzabili su cui è possibile appendere tutto: portapenne, faretto con morsetto, calendario, appunti e prese elettriche.

 

Un’altra proposta molto valida per l’organizzazione dello spazio office viene dal catalogo Leroy Merlin: un planner-lavagna su cui è possibile evidenziare i giorni ed avere una pianificazione ordinata e visibile. Disporre di una superficie per scrivere i propri impegni permette di tenere d’occhio le scadenze più importanti e facilita l’attività di lavoro e di studio.

Sedute d’arredo adattabili allo spazio home office

Se contiamo di chiudere la nostra scrivania a scomparsa resterà il problema della seduta. La soluzione dunque è di sceglie una sedia che non sia prettamente da ufficio ma che abbia l’estetica di un oggetto d’arredo, pur garantendo le qualità ergonomiche di una vera seduta da lavoro. Maisons du Monde ha in catalogo diversi pezzi con queste caratteristiche. Noi abbiamo scelto il modello Andrews, poltrona da scrivania marrone in similpelle scamosciata che sta benissimo in ogni ambiente e si adatta ad ogni esigenza.