Il Trend delle finte lentiggini, 3 trucchi per disegnarle

Giulia Corsi
06/10/2022

Non vedi l'ora di provare anche tu il nuovo trend delle lentiggini disegnate? Ti diciamo noi quali sono i metodi più efficaci per le macchiette del viso più desiderate del momento.

Il Trend delle finte lentiggini, 3 trucchi per disegnarle

Anche tu appassionata del nuovo trend delle finte lentiggini? Le lentiggini riescono a dare un’aria di leggerezza e un look fresco e giovanile a chi le ha di natura, ma è possibile anche ricrearle per mezzo di un make-up pensato ad hoc per ottenere. Se madre natura non ti ha assegnato queste deliziose macchiette del viso ti spieghiamo noi come ottenerle grazie a dei trucchi strepitosi per disegnarle. Non ti resta che continuare a leggere qui sotto per capire come disegnare delle carinissime lentiggini!

Lentiggini: perché è diventata una moda disegnarle sul viso

Funziona sempre così, chi ce le ha non le sopporta e chi non le ha se le disegna. Oggi vogliamo parlarvi del nuovo trend che riguarda il disegno delle lentiggini sui volti che ne sono privi. Le lentiggini sono delle piccole macchiette leggermente più scure rispetto al resto della pelle del viso e sono tipiche di tutte le persone con un carnagione solitamente chiara. Di norma chi ha le lentiggini vanta una predisposizione genetica e sono nella maggior parte dei casi ereditarie, per questo sono visibili fin dai primissimi anni di vita. Per molto tempo le lentiggini sono state considerate un difetto della pelle, delle piccole imperfezioni da coprire con strati e strati di fondotinta. Negli ultimi anni però, le lentiggini sono diventate un vero e proprio trend ed un tratto distintivo molto bello da valorizzare e non da nascondere. Ma perché sono diventate così di moda? Le lentiggini hanno cominciato ad essere apprezzate esteticamente per la capacità di esaltare una bellezza naturale e acqua e sapone del viso. La moda di disegnare lentiggini finte sul viso ha fatto in modo che chi le avesse naturali iniziasse a valorizzarle in tutti i modi, mentre chi ne è sprovvista si è ingegnata ed ha cominciato a disegnarsi sul viso delle soddisfacenti lentiggini finte. Se anche tu vuoi sperimentare questa nuova moda delle lentiggini tatuate ti spieghiamo noi come fare per ricrearle in maniera temporanea e per nulla invasiva, basta un po’ di pazienza ed un minimo di destrezza con il make-up.

Realizzare delle lentiggini super trendy con l’autoabbronzante di Drunk Elephant

autoabbronzante

Il primo passo per creare un make-up dolce e fresco che punti tutta l’attenzione su delle dolcissime lentiggini, è creare una perfetta base trucco. Prima di tutto però, dobbiamo pulire il viso alla perfezione con una detersione ottimale per far si che non ci siano residui di sebo in quanto non permetterebbero la realizzazione di lentiggini durature. Lava il viso con un buon detergente schiumoso e procedi poi con uno scrub che rimuova le cellule morte e poi tampona tutto con il tonico per far si che il prodotto che andiamo ad applicare possa aderire alla perfezione. A questo punto munisciti di un autoabbronzante che ci metta poco ad asciugarsi e che si stenda in maniera omogenea. Di solito è consigliabile utilizzarne uno che sia di qualche tono più scuro rispetto a quello naturale della pelle. A questo punto con un pennellino a punta fina crea dei piccoli puntini dal naso alle guance (dove le lentiggini compaiono naturalmente) e premi delicatamente l’indice su di essi per farli sembrare più naturali dalla forma irregolare. Lasciale asciugare per bene e vedrai che risultato super naturale. Qui sopra l’autoabbronzante di D-Bronzi Anti-Pollution Sunshine Drops di Drunk Elephant, disponibile da Sephora.

Lentiggini perfette con il Freckle Maker di Nabla

lentiggini

Se invece preferisci usare un metodo più professionale, puoi provare il cosmetico pensato proprio per creare delle lentiggini perfette, come questo sensazionale prodotto di Nabla, il Freckle Maker. Semplicissimo da applicare, la sua tonalità che si adatta ad ogni tipo di carnagione, è studiata per creare delle lentiggini naturali incredibilmente realistiche. Grazie alla formulazione innovativa a base d’acqua e l’applicatore in silicone permette di creare facilmente delle lentiggini tutte diverse e irregolari, per questo incredibilmente realistiche. La coprenza è modulabile e personalizzabile a seconda del tipo di risultato che vuoi ottenere. Il Freckle Maker di Nabla può essere applicato sia sulla base trucco che sul viso al naturale con un leggero velo di crema idratante per rendere il tuo look ancora più fresco e naturale. Il prodotto è studiato per durare tutto il giorno, ma se vuoi che l’effetto sia ancora più prolungato vaporizza sul volto un buono spray fissante per il make-up per far durare le tue lentiggini ancora più a lungo. Disponibile da Sephora

Lentiggini a lunga durata grazie all’Henné

hennè

Se hai già provato di tutto per mantenere le tue lentiggini ancora più a lungo, ma ancora non sei riuscita a farle durare per almeno una settimana filata, non ti resta che provare con il tanto amato henné. Per realizzare delle lentiggini naturali e perfette ti serviranno semplicemente uno spazzolino da denti e una piccola dose di hennè per capelli. Dopo aver creato la miscela con le polveri (puoi comprarla anche già fatta), non devi far altro che immergervi lo spazzolino. A questo punto dovrai soltanto scaricare il prodotto in eccesso e picchiettarlo dolcemente sulle zone del viso che intendi trattare. Mi raccomando però, fai in modo che il viso sia completamente struccato e privo di tracce di sebo e trucco per fare in modo che il prodotto penetri nella pelle. A questo punto non dovrai far altro che lasciare l’hennè in posa fino a quando non sarà del tutto asciutto e a questo punto le tue amate lentiggini potranno durare fino a una settimana. Nell’immagine i coni di henné naturale di Kaveri, disponibili su Amazon.