Glazed French Manicure, le unghie glassate più in voga del momento: 3 cose da sapere!

Ludovica Cimino
  • Content Editor
  • Esperta di Moda e Beauty
25/11/2022

Le Glazed Donut Nails sono la tendenza unghie del momento: se volete anche voi unghie shiny, brillanti e glassate come un'appetitosa ciambella non vi resta che leggere il nostro articolo.

Glazed French Manicure, le unghie glassate più in voga del momento: 3 cose da sapere!

Per l’autunno-inverno 2022-23, la Glazed French Manicure occupa un posto d’onore tra le tendenze beauty. Non si può negare, infatti, di come la tendenza delle unghie glassate stia letteralmente facendo impazzire social e nails addicted. Questo tipo di manicure colpisce al primo sguardo perché è glossy, raffinata e iridescente. L’effetto è leggermente zuccherato, proprio come quello di una ciambella glassata. Scopriamo insieme com’è nata

Glazed Donut French Manicure la tendenza delle unghie glassate: Ecco le 3 cose che devi assolutamente sapere

Portate alla ribalta dalla queen indiscussa del glazed effect, Hailey Bieber, le unghie glassate sono diventate virali questa estate ma continuano ad essere sulla cresta dell’onda anche nel periodo invernale. La modella, infatti, ha conquistato i social mostrando spesso la sua manicure brillante e minimalista. Adatta a chi non ama particolarmente le nail art estrose ma ha voglia di distinguersi ed osare. L’effetto è leggermente zuccherato, proprio come quello di un donut. Dopotutto, l’intera linea di prodotti skincare del brand Rhode della stessa Bieber, è stato pensato per regalare alla pelle l’effetto iridescente per cui la modella è rinomata nel mondo. Ecco 3 cose da sapere.

A chi donano le Unghie Glassate?

glazed french manicure

A renderle così famose è l’effetto elegante e raffinato tipico del classico french e, adesso, di questa sua nuova scintillante variante. Ma non è tutto. Le unghie glassate stanno bene proprio a tutte. I colori neutri e nude che la compongono, valorizzano tutti gli incarnati e qualsiasi tipo di mano. Si può, infatti, riprodurre sulle unghie corte e squadrate oppure su unghie più lunghe, ovali e a mandorla. Insomma, un grande punto di forza di questa tendenza è la sua versatilità.

Come fare la Glazed French Manicure

glazed donut nails

Da quando Zola Ganzorit, nail artist di Hailey Bieber, ha rivelato in un tutorial Instagram tutti i segreti per realizzare questa manicure non si parla d’altro. Molte corrono a farle, tante provano a farle a casa. Infatti è una manicure fai da te molto semplice da ricreare. Basta, infatti, utilizzare uno smalto base bianca o rosa e poi rifinire il tutto con un top coat leggermente perlato oppure, per le più intraprendenti, applicare sopra allo smalto bianco polveri iridescenti. Le unghie glazed alla Hailey Bieber nascono nude e dai toni delicati ma è possibile utilizzare smalti dalle tonalità più intense, soprattutto in vista dell’inverno.

I prodotti che consiglia Zola Ganzorit per delle unghie Shiny

step glazed french manicure

La nail artist delle star, Zola Ganzorit, utilizza esclusivamente prodotti  della linea gel professionale OPI reperibili su Amazon o nei rivenditori specializzati. Iniziamo con O.P.I. Gel Color Stay Strong Base Coat: dobbiamo applicarlo sulle unghie e lasciare asciugare per 30 secondi in lampada UV. Poi, passiamo a OPI GelColor, lo smalto gel lattiginoso Funny Bunny (disponibile anche in altre tonalità) da fare asciugare per 60 secondi. Penultimo step, il top coat OPI GelColor Stay Shiny Top Coat, applichiamo e lasciamo asciugare in lampada per 60 secondi. Prima di passare al passaggio successivo, è importante sgrassare bene l’unghia passando un dischetto imbevuto di alcool. Una volta fatto, stendere OPI Chrome Effects in Tin Man Can con l’apposito pennellino. Questo prodotto è una polvere professionale per unghie che può essere applicata sia dopo lo smalto in gel che quello normale. Questo è in un bel bianco opalescente ma ne esistono anche altre versioni.