Cinture: 5 consigli per scegliere quella perfetta per ogni tuo outfit!

Giulia Corsi
03/09/2022

Torna sotto i riflettori l'accessorio per eccellenza da tenere sempre nell'armadio: la cintura. 5 consigli su come abbinare su diversi outfit l'accessorio che completerà il vostro stile.

Cinture: 5 consigli per scegliere quella perfetta per ogni tuo outfit!

Non bastano soltanto scarpe, borse e accessori per completare i nostri outfit. La cintura, dopotutto, è uno degli immancabili dettagli che non possono assolutamente mancare per completare il proprio look con una nota elegante. Vediamo insieme i 5 consigli per scegliere la cintura perfetta a seconda dell’outfit.

La cintura è l’accessorio che non deve mancare

La cintura non è solo il semplice accessorio che permette al vostro look di essere completo, ma è anche un vero e proprio segno distintivo di eleganza e raffinatezza. La cintura infatti, oltre ad avere un ruolo pratico, evitando che i nostri capi scivolino giù, snellisce la figura accentuando le forme di fianchi e vita. Chiaramente la scelta della cintura va però sempre contestualizzata al tipo di capo che scegliamo di indossare. Sul mercato esistono migliaia di modelli differenti per colore, materiale e design. Semplici o ricche di dettagli, la scelta della cintura, a volte,  può risultare complessa se siamo poco addentrate nell’affascinante mondo di questo accessorio. Ecco per voi alcune delle cinte più trendy per ogni outfit.

L’amore per il caro vecchio west: la cintura cowboy

cintura

Secondo alcuni professionisti del mondo della moda, dopo le riaperture post pandemia, molte persone hanno cominciato a rivolgere più attenzione agli accessori. Le cinture diventano quell’elemento in più da aggiungere al proprio outfit dopo un il lungo periodo in cui abbiamo indossato solo pigiami e pantofole. Sicuramente una tra le cinture più trendy del momento, troviamo la cara e vecchia amica dei cowboy: la cinta in stile Far West. Il selvaggio West in fondo ha avuto sempre un certo tipo di influenza sulla moda, non è raro vedere sulle passerelle continui rimandi al mondo dell’ovest. La cintura in questo stile ben si adatta sui stivali camperos e abiti texani. Di pelle o scamosciata, la cintura vecchio west, monta una fibbia centrale di diversi tipi di misure, spesso decorata con piccole borchie o punti luce.

Belt bag: tutto a portata di cintura

cintura

Guai a chiamarlo marsupio! La balt bag è infatti una vera e propria cinta, con l‘aggiunta di una mini borsa per un outfit dall’impatto deciso e scenografico. Non è per tutte, questo è ovvio, poiché non tutte gradiscono quel mood un po’ eccessivo che dona questo tipo di cintura. Per chi lo spazio a disposizione nella borsa non è mai abbastanza, ecco a voi la soluzione. Questo singolare accessorio si porta solitamente sotto il blazer, t-shirt neutra o soprabito, e va lasciato morbido, dolcemente adagiato poco sopra i fianchi. La cintura-borsa se indossata a vita alta mette in risalto il punto vita e slancia la figura. Per chi ama la comodità e non tollera di avere sempre la borsa a portata di mano, questa è la soluzione perfetta: lo stretto necessario a portata di mano, ma con un grande stile.

Cinture Monogram per gli amanti dei loghi

cintura

Il primo ad utilizzare il monogramma nell’ambiente dell’alta moda fu Yves Saint Laurent nel 1961. Dopo di lui, tante altre case di moda iniziarono a riprodurre monogrammi della propria azienda su borse, cinte e su tanti altri elementi dell’outfit. Inutile dirlo, a molti piacciono i grandi marchi e i brand, e la cintura con il logo centrale ha sempre un suo fascino. Questi modelli possono presentare un logo più o meno grande e di diverse colorazioni, anche se dorato e argentato restano le più gettonate per via della loro versatilità. Gucci, Versace (con la medusa) e Luis Vuitton, sono solo alcuni dei grandi nomi che vantano l’enorme successo della cintura Monogram. Tra le più richieste sul mercato, le cinture con il logo centrale, completano e arricchiscono un outfit semplice, garantendo il successo del vostro stile con questo dettaglio di lusso. Non sono però solo le aziende del luxory a produrre questo accessorio, sul mercato se ne trovano ormai di ogni marca. Basta cercare e troverete la cintura monogram più adatta alle vostre tasche.

Corset belt: la parte sexy dell’abbigliamento vittoriano

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da beth ?? (@foolishpixie)


Sexy, super alta e incredibilmente di moda. Le cinture in stile corsetto, di memoria vittoriana è uno degli accessori più trendy del momento. In questo caso il comodo abbigliamento da poltrona del lockdown lascia la scena per dare spazio ad un outfit più impegnativo proprio a livello di confort. Questo tipo di cinta oltre a rivestire completamente il vostro outfit, darà alle vostre forme tutta l’attenzione che meritano. Ad essere valorizzato in questo caso è proprio la vita ed seno, in quanto il maxi cinturone stringe su pancia e vita valorizzando il petto. Le celeb adorano indossare le cinture corsetto su camicie XXL, maglioni e raffinati chemisier. Non necessariamente in pelle, la cintura a bustino può richiamare anche motivi floreali con decorazioni ricamate e lacci centrali da stringere a proprio piacimento come nella foto. Un oggetto particolare da tenere sempre nell’armadio per le serate più urgenti, quando non riusciamo proprio a trovare qualcosa di chic da indossare.

Double buckle belt: la doppia fibbia una garanzia

cintura1

Tra le prime a lanciare la cintura Double buckle (con doppia fibbia) è stata senza dubbio la modella Kendall Jenner. Sui jeans, gonne e pantaloni ultra aderenti neri, questo tipo di cinta slancia particolarmente la figura, soprattutto se indossata a vita molto alta. Un accessorio particolarmente versatile che sta bene su molti tipi diversi di outfit. Rigorosamente nera o marrone ha le fibbie placcate in metallo di color argento o dorato. Questo modello di cinta risulta particolarmente indicato su camicie e bluse morbide, ma anche per esaltare dei top molto corti. Una cosa è certa, se il vostro stile vi sembra povero e senza quella marcia in più che desiderate, andate sul sicuro e indossate la double buckle belt. Asos propone a 45 dollari un modello molto simile a quello indossato dall’angelo di Victoria’s Secret.