Tendenze moda Autunno/Inverno 2019-2020 dalla New York Fashion Week

Dal ritorno dell’animalier al focus sul punto vita, dai colori moda più gettonati alle applicazioni più estrose, ecco tutte le tendenze per la prossima stagione Autunno/Inverno 2019-2020 viste sulle passerelle della New York Fashion Week

da , il

    Tendenze moda Autunno/Inverno 2019-2020 dalla New York Fashion Week

    È tempo di fashion week! Tantissime le tendenze moda per l’Autunno/Inverno 2019-2020 lanciate a New York che stanno già conquistando e facendo discutere. La Grande Mela apre quest’anno il sipario sulla prossima stagione fredda lanciando trend di grande impatto visivo, tantissimi i grandi nomi della moda internazionale che puntano a osare e a rinnovare completamente i canoni dello stile moderno. Dal ritorno dell’animalier al focus sul punto vita, dalle fantasie patchwork a piume e volants, scopriamo insieme tutti i trend moda per l’inverno 2019-2020 presentati alle sfilate di New York.

    I colori moda dell’inverno 2019-2020

    Abito viola Chiara Boni
    Abito viola Chiara Boni ansa / Ansa

    In attesa che Pantone stili la palette di riferimento del prossimo anno, possiamo già dirvi che l’inverno è il regno delle tinte forti. Se da una parte total white e total black restano le scelte più diffuse, in passerella a New York sfilano sfumature accese di viola e magenta, di arancio corallo e rosa candy, di verde smeraldo e terra bruciata, oltre al sempre amatissimo bordeaux diventato un evergreen durante la stagione fredda.

    Abito total white Carolina Herrera
    Abito total white Carolina Herrera / Ansa
    Capi arancioni e rosa Anna Sui
    Capi arancioni e rosa Anna Sui / Ansa
    Cappotto rosa shoking Zadig & Voltaire
    Cappotto rosa shocking Zadig & Voltaire / Ansa
    Anna Sui   look in verde
    Look in verde dalla sfilata Anna Sui / Ansa
    Capi bordeaux Cushnie
    Il bordeaux in passerella da Cushnie / Ansa

    Scoprite i look delle sfilata Vivienne Westwood Autunno/Inverno 2019-2020 nel nostro approfondimento.

    Il ritorno dell’animalier

    Cappotto animalier Zaig & Voltaire
    L’animalier da Zadig & Voltaire / Ansa
    Cappotto zebrato Anna Sui
    Cappotto zebrato Anna Sui / Ansa

    Già dominatore incontrastato dell’inverno 2018 e della moda Primavera/Estate 2019, l’animalier torna a graffiare anche nella prossima stagione fredda. Dai cappotti in pelliccia di Anna Sui alle borse maculate di Tory Burch, dagli abiti zebrati di 3.1 Phillip Lim alle camicie più bon ton di Elie Tahari, l’animalier è il trend numero uno del 2020 stando alle passerelle di New York.

    Camicia animalier Elie Tahari
    Camicia animalier Elie Tahari / Ansa
    Cappotto animalier Anna Sui
    Cappotto animalier Anna Sui / Ansa
    Cappotto animalier Nicole Miller
    Cappotto animalier Nicole Miller / Ansa
    Vestito animalier zebrato 31 Phillip Lim
    Vestito animalier zebrato 3.1 Phillip Lim / Ansa
    Borsa animalier Tory Burch
    Borsa animalier Tory Burch. Foto: Tory Burch/Facebook

    Il collo alto

    Maglione a collo alto Chiara Boni
    Maglione a collo alto Chiara Boni / Ansa
    Abito a collo alto 31 Phillip Lim
    Abito a collo alto 3.1 Phillip Lim / Ansa

    Messe da parte le scollature vistose, l’inverno 2019-2020 vede anche il trionfo del collo alto. Scelto per maglioni e top, ma anche per cappotti, giacche e persino per gli abiti, il dettaglio collo alto è un must have da non sottovalutare.

    Abito a collo alto Proenza Schouler
    Abito a collo alto Proenza Schouler. Foto: Proenza Schouler/Facebook
    Maglione a collo alto Brandon Maxwell
    Maglione a collo alto Brandon Maxwell / Ansa
    Maglione a collo alto Carolina Herrera
    Maglione a collo alto Carolina Herrera / Ansa

    La vita alta

    Pantaloni a vita alta Cushnie
    Pantaloni a vita alta Cushnie / Ansa
    Pantaloni a vita alta Brandon Maxwell
    Pantaloni a vita alta Brandon Maxwell / Ansa

    Le nostalgiche degli anni ’90 devono mettersi l’anima in pace: la vita bassa non è più trendy. Al contrario, gonne e pantaloni a vita alta sono il trend che sembra proprio non voler tramontare, capi diventati sinonimo di eleganza moderna e femminilità.

    Gonna a vita alta Carolina Herrera
    Gonna a vita alta Carolina Herrera / Ansa
    Tuta jumpsuit a vita alta Chiara Boni
    Tuta jumpsuit a vita alta Chiara Boni / Ansa
    Pantaloni a vita altissima Brandon Maxwell
    Pantaloni a vita altissima Brandon Maxwell / Ansa

    Dettagli fashion: la cintura

    Chemisier con cintura Elie Tahari
    Chemisier con cintura Elie Tahari / Ansa
    Abito con cintura Badgley Mischka
    Abito con cintura Badgley Mischka / Ansa
    Abito con cintura Brandon Maxwell
    Abito con cintura Brandon Maxwell / Ansa

    Alle sfilate di New York l’importanza del punto vita alto è tale che tantissimi brand lo mettono in evidenza sfruttando un accessorio sempre più popolare: la cintura. Indossata sugli abiti, sui blazer e i cappotti lunghi, con le giacche bomber corte e gli chemisier, la cintura sarà il tocco più hot nei nostri look invernali.

    Abito con cintura in vita Brandon Maxwell
    Abito con cintura in vita Brandon Maxwell / Ansa
    Cappotto con cintura Elie Tahari
    Cappotto con cintura Elie Tahari / Ansa
    Look con cintura in pelle nera Nicole Miller
    Look con cintura in pelle nera Nicole Miller / Ansa

    Patchwork mania

    Giacca patchwork Michael Kors
    Giacca patchwork Michael Kors. Foto: Michael Kors/Facebook

    In fatto di fantasie retrò, l’animalier non è l’unico protagonista a New York. Tornano di moda i motivi patchwork, principalmente in colorazioni scuri. Da Michael Kors a Coach, da Oscar De La Renta a Tibi, è patchwork mania in vista dei mesi freddi.

    Casacca patchwork Oscar De La Renta
    Casacca patchwork Oscar De La Renta / Ansa
    Cappotto patchwork Coach
    Cappotto patchwork Coach. Foto: Coach/Facebook
    Borsa patchwork Michael Kors
    Borsa patchwork Michael Kors. Foto: Michael Kors/Facebook

    Le forme oversize

    Abito oversize Carolina Herrera
    Abito oversize Carolina Herrera / Ansa

    Le forme di abiti e coordinati si fanno sempre più over. Abiti con grandi maniche a palloncino per Carolina Herrera, trench oversize per Proenza Schouler, parka voluminosi per 3.1 Phillip Lim e Coach, sono loro a sorpresa il trend più femminile per il nuovo anno.

    Capi oversize 31 Phillip Lim
    Capi oversize 3.1 Phillip Lim / Ansa
    Capi oversize Proenza Schouler
    Capi oversize Proenza Schouler. Foto: Proenza Schouler/Facebook
    Giacca oversize Coach
    Giacca oversize Coach. Foto: Coach/Facebook
    Mantella oversize Elie Tahari
    Mantella oversize Elie Tahari / Ansa

    La pelle

    Abito di pelle Proenza Schouler
    Abito di pelle Proenza Schouler. Foto: Proenza Schouler/Facebook
    Abito in pelle Badgley Mischka
    Abito in pelle Badgley Mischka / Ansa
    Giacca di pelle Coach
    Giacca di pelle Coach. Foto: Coach/Facebook

    Grintosa e seducente, la pelle nera o colorata è uno dei trend più hot in passerella a New York. La Fashion Week è costellata di abiti corti e lunghi, di pantaloni, giacche e gilet in total leather in diverse nuances, capi di grande impatto visivo proposti anche in forme strutturate molto originali.

    Gilet di pelle Proenza Schouler
    Gilet di pelle Proenza Schouler. Foto: Proenza Schouler/Facebook
    Look con pantaloni di pelle Badgley Mischka
    Look con pantaloni di pelle Badgley Mischka / Ansa
    Pantaloni di pelle Zadig & Voltaire
    Pantaloni di pelle Zadig & Voltaire / Ansa

    Piume, piume, piume

    Abito con piume Marc Jacobs
    Abito con piume Marc Jacobs. Foto: Marc Jacobs/Facebook
    Cappotto di piume Prabal Gurung
    Cappotto di piume Prabal Gurung. Foto: Prabal Gurung/Facebook

    E sembra proprio che gli stilisti non si siano ancora stancati del dettaglio piume sulle loro creazioni più eccentriche. In passerella per Marc Jacobs, Badgley Mischka, Oscar De La Renta, Prabal Gurung, Noon by Noor e non solo, le piume sono il dettaglio fashion più irresistibile da sfoggiare nel prossimo inverno.

    Abito con piume Badgley Mischka
    Abito con piume Badgley Mischka / Ansa
    Abito con piume Oscar De La Renta
    Abito con piume Oscar De La Renta / Ansa
    Camicia con piume Noon by Noor
    Camicia con piume Noon by Noor / Ansa

    Ruches e volants

    Abito con grandi ruches Prabal Gurung
    Abito con grandi ruches Prabal Gurung. Foto: Prabal Gurung/Facebook
    Abito con grandi ruches Marc Jacobs
    Abito con grandi ruches Marc Jacobs. Foto: Marc Jacobs/Facebook

    Ma ai grandi volumi e ai grandi inserti si affiancano anche quest’anno ruches e volants che di certo non passano inosservati. Il dettaglio glamour perfetto per chi ama uno stile più stravagante.

    Abiti Tomo Koizumi
    Abiti Tomo Koizumi. Foto: Tomo Koizumi/Facebook
    Abiti con ruches e volants Rodarte
    Abiti con ruches e volants Rodarte. Foto: Rodarte/Facebook
    Bluse con ruches Tory Burch
    Bluse con ruches Tory Burch. Foto: Tory Burch/Facebook