Capelli corti 2020: inauguriamo il nuovo anno dandoci un taglio

I capelli corti del 2020 sono androgini quanto basta, ma strizzano l'occhio alla femminilità più leziosa. Ecco tutti i tagli corti dell'Inverno 2020 da tenere d'occhio se si desidera cambiare look

da , il

    Capelli corti 2020: inauguriamo il nuovo anno dandoci un taglio

    Con il nuovo anno è giunto il momento di mettere in atto i buoni propositi e dare un taglio netto al precedente e, perché no, anche ai capelli. Si sa, quando le donne cambiano pettinatura c’è qualcosa dietro, e se decidono per un taglio corto forse ancora di più. I capelli corti sono sbarazzini e battaglieri, adatti a donne sicure di sé, decise, giovani ma anche giovanili. Un piccolo spoiler: prepariamoci a continuare sulla via dei revival, gli anni ’90, soprattutto, e gli anni ’80 ci accompagneranno anche quest’anno. E se state cercando qualche consiglio sull’argomento, ecco i tagli di capelli corti più in voga per il 2020.

    Bob, il protagonista tra i tagli corti

    2014 MTV Video Music Awards   Red Carpet
    Christopher Polk|Getty Images

    Il bob è sicuramente il protagonista assoluto tra i tagli corti, una via di mezzo tra il cortissimo e il medio, il caschetto tanto amato dalle celebrities.

    90th Annual Academy Awards   Arrivals
    Kevork Djansezian|Getty Images

    È perfetto sia per le ricce che per le lisce, ottimo anche per una piega mossa, in variante curatissima a punte pari, con le punte sfrangiate per un colpo d’occhio meno impostato e più naturale come quello scelto da Miley Cyrus, sopra al mento per chi osa di più e sotto per chi vuole conservare un look più tradizionale come Margot Robbie.

    Il bob inoltre è disponibile con frangetta o senza: ce lo insegnano le super modelle, Bella Hadid col suo cortissimo nero mirtillo con riga in mezzo e Cara Delevingne e Kendall Jenner nel servizio per il nuovo calendario di Chaos Sixtynine, in cui compaiono in biondo platino, frangia e caschetto scalato in puro stile anni ’70. Chiaramente si tratta di una parrucca, ma si sa: il bob sta bene a tutte e tutte lo vorrebbero, basta solo decidersi.

    Il cortissimo pixie

    2018 Essence Black Women In Hollywood Oscars Luncheon   Red Carpet
    Leon Bennett|Getty Images

    Più audace del pixie cut non c’è nulla e anche in questo caso sono tante le celebrities che hanno osato il taglio a spazzola nel corso degli anni. Oggi più che mai allora è il momento giusto anche per noi che avremmo sempre voluto ma non abbiamo mai trovato il coraggio. Si può giocare sulla lunghezza, o meglio sulla cortezza, e scegliere ad esempio il ciuffo con rasatura laterale per un look punk in stile Pink, oppure una versione con frangetta corta e imprecisa, piega mossa o liscia e perfettamente pettinata con riga laterale. E poi ancora la rasatura totale e tutti i colori che ci piacciono, il biondo platino, l’argento, i pastellati, con radici scure a contrasto o in tinta, perché diciamoci la verità, una delle cose belle del pixie cut è che ci permette di sperimentare come vogliamo e, se non dovessimo essere soddisfatte, in pochissimo tempo risolveremmo i nostri problemi cambiando look un’altra volta!