Skin care routine viso: i passaggi giusti per applicare i prodotti

La skin care routine del viso è un rituale di bellezza da non sottovalutare. Quali sono i passaggi giusti per applicare i prodotti e quali scegliere tra questi? Tante domande e un unico iter da rispettare: ecco quello ideale per far risplendere la pelle del tuo viso.

da , il

    Skin care routine

    Quando arrivo a casa la sera dopo una giornata di lavoro ho solo voglia di coccolarmi un po’. Tutta la tensione scende e ritagliarmi un momento di relax mi aiuta a scacciare via i cattivi pensieri e a prendermi cura della pelle del viso, la parte più sensibile del mio corpo. La skin care routine per il viso è un rituale fondamentale se voglio mantenere la mia pelle luminosa e perfettamente idratata. Non è stato facile capire i passaggi giusti per applicare i prodotti ma con un po’ di ricerca e tanta pratica sono riuscita a trovare il perfetto mix per rendere giustizia al mio viso.

    Beauty routine quotidiana

    Per buttarmi alle spalle tutta la negatività tolgo via il make up, che a fine giornata è forse la cosa che più di tutto mi mette in pace con il mondo. Struccare il viso è il primo step per ottenere una pelle senza imperfezioni. Scelgo di usare l’acqua micellare perché la trovo pratica e veloce da applicare: se ho usato degli ombretti per un degradé e un mascara waterproof, allora applico anche un bifasico sugli occhi.

    Struccare gli occhi

    Mi piace pulire a fondo la mia pelle del viso, ecco perché scelgo un detergente dalla texture schiumogena e non aggressiva. Almeno due o tre volte a settimana poi faccio lo scrub: ne ho comprato uno delicato che posso usare più frequentemente senza rischiare alcuna irritazione. Infine tampono tutto con i dischetti struccanti imbevuti di tonico per pelli sensibili che idrata e lenisce la cute.

    Utilizzare siero viso
    Foto di Sofia Zhuravetc/Shutterstock.com

    Da circa sei mesi ho scoperto anche una passione per un prodotto top, il siero viso: ne bastano poche gocce per rendere uniforme la pelle e predisporla all’assorbimento della crema, che applicherò successivamente. Quello che ho scelto ha una texture super leggera ed è soffice come velluto, con azione anti age e anti ossidante e l’acido ialuronico come ingrediente principale.

    Stendere crema contorno occhi e labbra
    Foto di Billion Photos/ Shutterstock.com

    Non dimentico mai di applicare anche il contorno occhi e labbra. La pelle che si trova nella zona perioculare è infatti la più sottile di tutto il viso ed è quella più soggetta all’invecchiamento e alle rughe. Proprio per questo ho bisogno di mettere un prodotto con una formulazione ben precisa. Quella che preferisco ha un aroma floreale, una texture corposa e al tempo stesso oleosa: applicato nella zona interessata, picchietto ripetutamente il prodotto con l’anulare fino all’assorbimento. Utilizzo la stessa crema anche per rivitalizzare e risollevare il contorno labbra.

    crema anti età come prevenzione

    Sempre in quest’ottica di prevenire l’invecchiamento della pelle del viso utilizzo già da qualche anno, durante la mia skin care routine, una crema anti-età. Quella che ho scelto ha una formulazione ricca e nutriente ma viene assorbita comunque in modo rapido dalla mia cute. Dopo averla distesa su guance, fronte e collo, sento i contorni del viso molto più definiti: l’effetto lifting che promette è infatti subito visibile e l’epidermide appare più compatta ed elastica.

    Ritale di bellezza quotidiano
    Foto di Irina Bg/Shutterstock.com

    Il mio rituale di bellezza giunge al termine. Preparo una tisana rilassante e mi distendo sul divano con luce soffusa a vedere un po’ di TV. Poi ci ripenso, mi alzo e decido di riposare la mente. Spengo tutte le luci e mi sposto in camera da letto. E’ arrivato il momento di cominciare un nuovo libro. Niente kindle stasera, ho voglia di sentire le pagine di testo tra le mani e l’emozione tipica di una nuova storia che sta per iniziare. Una routine a cui non voglio rinunciare, quasi come quella della skin care beauty.