Le riprese di House of Gucci sono terminate: il saluto di lady Gaga all’Italia

Grande attesa per il film che racconta la storia dell'omicidio di Maurizio Gucci, in uscita sul grande schermo a novembre 2021: a interpretate la parte Patrizia Reggiani sarà la star di origini siciliane

da , il

    Le riprese di House of Gucci sono terminate: il saluto di lady Gaga all’Italia

    Le riprese di “House of Gucci“, l’attesissimo film di Ridley Scott che racconterà la storia dell’assassinio di Maurizio Gucci, sono terminate. Ad annunciarlo è stata nientemeno che la sua protagonista più celebre, Lady Gaga, che nel film interpreterà la parte di Patrizia Reggiani, mandante dell’omicidio e condannata a 26 anni di carcere.

    Desidero ringraziare tutta l’Italia per avermi sostenuto durante le riprese del film: vi abbraccio e vi bacio, credo in voi, prego per la mia terra di origine, un paese costruito sulla promessa di duro lavoro e sulla famiglia“. Questo il saluto di Miss Germanotta, visibilmente commossa mentre lasciava il suo albergo in centro Roma, portando tra le braccia un vaso di tulipani da donare ai fan.

    Il saluto commosso di Lady Gaga all’Italia

    Spero di avervi reso orgogliosi. Sono orgogliosa di essere italiana“, ha aggiunto la popstar, che non ha mai fatto mistero delle sue origini siciliane. A concludere il tweet di Lady Gaga, entrato subito nei trending topic, un dolce e italianissimo “Ti amo“, che ha letteralmente conquistato i fan.

    twitter lady gaga
    Foto Twitter

    The House of Gucci al centro delle polemiche

    La monumentale opera di Ridley Scott è attesa sul grande schermo a novembre 2021, tuttavia la produzione non è stata esente da critiche, specialmente da parte della famiglia Gucci. La famiglia teme che la rappresentazione possa andare ben oltre il mero resoconto di cronaca dell’omicidio, sconfinando nella sfera privata della famiglia, tanto che Patricia Gucci avrebbe persino tentato di contattare la moglie di Ridley Scott, per avere dei chiarimenti.

    lady gaga riprese house of gucci
    Foto Getty Images | Vittorio Zunino Celotto

    Lo sfogo di Patricia Gucci, prima nipote di Guccio Gucci, fondatore della maison fiorentina, ha toccato anche la scelta degli attori a cui è stato affidato il ruolo dei membri della dinastia, in particolare la scelta di Al Pacino nei panni del padre Aldo Gucci, noto per il suo ruolo in “Il Padrino” come mafioso e “Scarface” come spacciatore. A questo punto, non ci resta che attendere il primo trailer del film per scoprire nuovi dettagli.