Moschino sfilerà per la prima volta alla New York Fashion Week

Il brand, sotto la direzione creativa di Jeremy Scott, sfilerà in passerella il prossimo 9 settembre. Il luogo della sfilata, però, non è stato ancora rivelato

da , il

    Moschino sfilerà per la prima volta alla New York Fashion Week

    Ritorna la New York Fashion Week, durante la quale verranno presentate le collezioni primavera-estate 2022. La manifestazione è in programma dal 8 al 12 settembre prossimi.

    Dopo l’annuncio di Tom Ford, è arrivato anche quello di Moschino. Il brand milanese sarà presente per la prima volta alla New York Fashion Week. Il marchio presenterà così la collezione, disegnata dal direttore creativo Jeremy Scott, il prossimo 9 settembre, in un luogo non ancora rivelato.

    Il ritorno delle sfilate in presenza

    Con questa new entry, si va ad animare la New York Fashion Week. Moschino, infatti, anziché presentare la sua collezione femminile a Milano, ha deciso di volare nella capitale statunitense per la prima volta, che crediamo sarà indimenticabile.

    Come detto, la NY Fashion Week segnerà anche il ritorno di Tom Ford. “Dopo due stagioni impegnative senza eventi fisici, prevediamo un significativo ritorno alle sfilate dal vivo” ha scritto il presidente del Council of Fashion Designers of America in una lunga lettera. “Le sfilate di questa stagione sono un’opportunità per riaffermare la resilienza e l’indipendenza della moda americana e della città di New York come forza della moda globale”.

    Oltre a Tom Ford e a Moschino, vedremo sfilare durante la New York Fashion Week, dal 8 al 12 settembre, le collezioni di tantissimi altri stilisti, tra cui: Grabiela Hearst, Markarian e Jonathan Simkhai, Pyer Moss, Rebecca Minkoff. Diversamente, altri stilisti, tra cui Michael Kors e Marc Jacobs, non hanno ancora preso una decisione in merito a questo importantissimo evento, che segnerà un ritorno alle sfilate in presenza, dopo un anno e mezzo di stop ed eventi online.

    Moschino dice “bye bye” a Milano e vola a New York

    Tornando a Moschino, il brand ha scelto Jeremy Scott come direttore creativo nel 2013. Da quel momento ha tradizionalmente presentato, come detto, le sue collezioni a Milano. Il marchio ha però realizzato spettacoli in tutto il mondo. Tra questi, dal 2016 al 2019 ha presentato le collezioni primaverili e femminili resort a Los Angeles. Sempre nel 2019, inoltre, ha presentato la collezione autunno-inverno, sia uomo che donna, agli studi di Cinecittà a Roma.

    Moschino, così, arriva per la prima volta anche alla New York Fashion Week e noi siamo davvero impazienti di scoprire cosa ci riserverà l’eccentrico ed incredibile Jeremy Scott.