Milano Moda Donna: tutto quello che sappiamo sull’evento di settembre

Dalle sfilate in presenza a quelle in formato digitale, la manifestazione si terrà dal 21 al 27 settembre. Già tantissimi i brand che hanno confermato la loro partecipazione

da , il

    Milano Moda Donna: tutto quello che sappiamo sull’evento di settembre

    Torna dal 21 al 27 settembre Milano Moda Donna e sarà in presenza. A comunicarlo, attraverso una lettera che ha anticipato la bozza del calendario della manifestazione, Carlo Capasa, presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana. Milano Moda Donna quest’anno sarà caratterizzata da 61 sfilate. Di queste, ben 42 saranno realizzate in presenza.

    Milano Moda Donna: il ritorno di Roberto Cavalli, Moncler e Boss

    La manifestazione di quest’anno sarà caratterizzata da grandi ritorni e new entry. Infatti, a tornare alla Milano Moda Donna sarà Roberto Cavalli, ma anche Moncler e Boss. Nel calendario delle 61 sfilate dell’evento, inoltre, ci saranno anche alcune prime volte. Tra queste: Luisa Spagnoli, Hui, Vitelli e Maison Margiela.

    Dopo la prima bozza di calendario anticipata dal presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, il calendario aggiornato e definitivo con tutti gli eventi sarà presentato il prossimo 7 settembre. Nel fratttempo sono moltissimi i brand, tra cui diversi marchi big italiani, che hanno già confermato la loro partecipazione a Moda Milano Donna dal 21 al 27 settembre.

    I brand che parteciperanno a Milano Moda Donna

    Tra i brand che parteciperanno alla manifestazione ci saranno: Versace, Etro, Alberta Ferretti, Fendi, Marni, Prada, Giorgio Armani, Missoni. E ancora: Salvatore Ferragamo, Tod’s, Msgm, Blumarine, Philosophy di Lorenzo Serafini. La lista, come detto, è piuttosto lunga e oltre ai nomi già citati comprende anche: Emporio Armani, Jil Sander, Dolce & Gabbana, Drome, Sunnei, Ermanno Scervino e Genny. Inoltre non mancheranno a Milano Moda Donna anche nomi importanti del fashion milanese, tra cui Marco Rinaldi, Del Core e Act N°1.

    Se la maggior parte dei marchi ha optato per un ritorno alle sfilate in presenza, sono diversi i brand che hanno invece deciso di continuare a proporre le loro collezioni in formato digitale. Durante la Moda Milano Donna si potrà assistere alle passerelle in formato digital di: Antonio Marras, Gcds, Emilio Pucci, Elisabetta Franchi, Laura Biagiotti e Dsquared2.