Louis Vuitton: i protagonisti del film-sfilata di Seoul sono i BTS

Virgil Abloh ha scelto la boyband star del Kpop per presentare la collezione uomo autunno-inverno 2021 in uno spazio industriale a Seoul. Ognuno dei protagonisti ha indossato uno dei look inediti disegnati dal direttore creativo di Louis Vuitton

da , il

    Louis Vuitton: i protagonisti del film-sfilata di Seoul sono i BTS

    Quello tra mondo della musica e mondo della moda è un sodalizio consacrato nel tempo e che dura ormai da anni. L’ultima e decisamente entusiasmante collaborazione è quella tra i BTS, boyband star del Kpop in tutto il mondo, e Louis Vuitton. Virgil Abloh, direttore creativo del brand, li ha infatti scelti come ambassador nell’aprile scorso e, in questi giorni, sono stati i grandi protagonisti della sfilata di LV per presentare la collezione uomo autunno-inverno 2021.

    Il film-sfilata di Louis Vuitton con i BTS all’Art Bunker B39 di Seoul

    La sfilata è stata un po’ una sorpresa per tutti gli amanti della moda, anche perché è un vero e proprio film-sfilata, visibile sul canale YouTube di Louis Vuitton. Qui, i membri dei BTS, alle prese con il loro primo grande progetto con il marchio, hanno sfilato sotto l’occhio dei registi Jeon Go-woon e Park Sye-young. Ognuno dei sette membri del gruppo coreano ha indossato un look inedito disegnato da Abloh. La location, scelta per girare il film-sfilata, è uno spazio industriale austero, l’Art Bunker B39, uno spazio d’arte e di cultura poco fuori da Seoul, con scale e luci che danno l’impressione di ritrovarsi in un labirinto senza fine.

    Seoul ha un’energia unica e i BTS incarnano completamente quest’atmosfera. Aggiungono il loro tocco alla collezione, facendola propria e portandola a raggiungere nuove vette”. A dirlo è proprio il direttore creativo di Louis Vuitton, Virgil Abloh, durante un’intervista con WWD. Anche i BTS, che come detto sono ambassador di LV da aprile scorso, sono molto soddisfatti di questa collaborazione con il brand di lusso: “Diventare ambasciatori di un marchio globale come Louis Vuitton è davvero emozionante per noi. Siamo entusiasti dei nostri prossimi progetti con Virgil Abloh”.

    Louis Vuitton è da diversi anni molto interessata alle collaborazioni. Nel corso del tempo, infatti, ha più volte unito le forze con artisti e altri brand, da Jeff Koons a Yayoi Kusama, da Supreme a Nike, fino a Comme des Garcones.

    Per quanto riguarda invece i BTS, la boyband coreana è ormai inarrestabile e sta collezionando un successo dopo l’altro. Inoltre domani, venerdì 9 luglio, uscirà il loro terzo brano in inglese, “Permission to dance“, in collaborazione con Ed Sheeran, da poco tornato sulle scene con il singolo “Bad Habits”.