London Fashion Week: 6 trend capelli e beauty che ci faranno impazzire

La Settimana della Moda londinese si è appena conclusa e sulle passerelle non hanno sfilato solo le nuove collezioni donna Primavera estate 2022, ma anche i nuovi trend beauty da seguire. Ecco i più interessanti!

da , il

    London Fashion Week: 6 trend capelli e beauty che ci faranno impazzire

    Al termine della London Fashion Week le beauty addicted non fanno che cercare nuove tendenze beauty e capelli da seguire e da cui lasciarsi ispirare.

    Beauty look alla London Fashion Week

    Al termine della Settimana della Moda di New York abbiamo passato in rassegna tutte le tendenze beauty più interessanti. Finita la Fashion Week di Londra abbiamo pensato di fare altrettanto anche coi trend europei. Noi ne abbiamo quindi selezionati 6 tra i più interessanti, quelli che abbiamo visto sfilare sulle passerelle dei designer britannici e internazionali.

    Ombretti colori pastello

    Non è più temo di smokey eyes dai toni scuri e tenebrosi. La nuova tendenza sono i colori pastello e super saturi, come ad esempio il celeste, il verde lime, il fucsia o il rosso. I colori pastello sono adatti alle giovanissime e anche alle donne più mature che amano make up leggeri dal tocco naive.

    Ombretto celeste Paul Costelloe
    Foto Instagram | @paulcostelloeofficial

    Face print

    Il make up non è più semplicemente applicato sul volto, ma dipinto. Come Thom Browne a New York, anche a Londra gli stilisti e i make up artist hanno optato per trucchi affascinanti e articolati. Più adatti da sfoggiare in passerella che nella vita reale, ma pur sempre accattivanti.

    Face print Paul Joe

    Make up glossy

    diciamo ciao ai make up dal finish matt e dirigiamoci verso quelli luminosi e dal finish shiny. A Londra hanno sfilato modelle dall’incarnato a effetto vetro, illuminato da highlighter e lipgloss volumizzanti dal finish shiny.

    David Koma effetto bagnato
    Foto Instagram | @davidkomalondon

    Tendenze capelli alla Settimana della Moda londinese

    Dopo una pausa forzata dovuta alla pandemia, la London Fashion Week è tornata in carne e ossa per la primavera/estate 2022, e vedere le acconciature è stato rivelatore. Se bob smussati di grande impatto visivo e frange affilate hanno dominato le passerelle delle ultime stagioni passate, la primavera/estate 2022 è stata molto più tattile, con varie iterazioni del look bagnato che dominavano ovunque, da Richard Quinn, Simone Rocco e tanti altri. Altrove c’erano onde iper-naturali, richiami a look anni ’90 e tantissime trecce.

    Trecce

    Le trecce sono state un must a New York e anche a Londra tornano a popolare le teste di modelle e modelli in passerella. Che vi piacciano singole, doppie, alla francese o a spina di pesce non importa. Le trecce vanno bene in tutte le forme.

    Rejina Pyo trecce
    Foto Instagram | @rejinapyo

    Capelli a effetto bagnato

    Marrknull, David Koma e Rejina Pyo sono solo alcuni esempi di designer che hanno proposto in passerella pettinature e acconciature a effetto bagnato. In pieno rispetto dello spirito primaverile ed estivo e il perfetto abbinamento con i make up glossy in stile glass skin coreana.

    Marrknull capelli effetto bagnato
    Foto Instagram | @marrknull_official

    Frangette

    Viste in tutte le taglie e in tutte le forme, le frangette hanno popolato le passerelle di Londra. La frangetta è amatissima da molti, ma non altrettanti hanno il coraggio di provarla. Adesso è giunta la vostra occasione, come dimostrano gli hair trend Toga o Paul Costelloe.

    Paul Costelloe frangetta
    Foto Instagram | @paulcostelloeofficial