La permanente torna di moda per i capelli 2018: i look più belli [FOTO]

La permanente leggera, poco anni '80 e molto beach waves, è tornata di tendenza. La permanente con capelli ricci voluttuosi e voluminosi si appresta a spopolare nei prossimi mesi, purchè sia fatta nel modo giusto: ecco tutto quello che c'è da sapere e i look top da sfoggiare.

da , il

    La permanente torna di moda per i capelli 2018 e non è mai stata così glam. I look più belli prevedono una nuova permanente leggera, meno strong rispetto a quella dei mitici anni ’80 e anche meno dannosa per la salute del capello. E’ possibile sfoggiare una chioma a tutto volume effettuando una permanente che parte dalle radici oppure realizzare questo genere di trattamento solo da metà lunghezza e sulle punte, per un effetto simile in tutto e per tutto a quello delle tanto amate beach waves. Scopriamo insieme i segreti della nuova permanente 2018.

    Come si fa la nuova permanente?

    come si fa la nuova permanente
    Foto: Unsplash/averie woodard

    Proprio come la permanente anni ’80, anche la cosiddetta nuova permanente è un trattamento a base di sostanze chimiche.

    Lo scopo è sempre quello di rompere determinati legami proteici del capello conferendogli forma ondulata, ma viene raggiunto avvalendosi di ingredienti meno aggressivi e dannosi.

    Se i capelli con la vecchia permanente risultavano secchi e stopposi – così come i capelli ricci afro se non trattati a dovere – i capelli con permanente 2018 si rivelano setosi e sinuosi grazie all’impiego di proteine della seta, aloe vera e amminoacidi. In alcuni casi, la nuova permanente non utilizza nemmeno l’ammoniaca.

    Quanto dura la permanente leggera

    L’effetto della permanente leggera varia dai 3 ai 5 mesi.

    La tecnica consente di ottenere un risultato molto morbido e naturale, più simile a quello di un’ondulazione che a quello della classica permamente per ricci fitti e stretti.

    Il nostro consiglio, naturalmente, è di rivolgersi sempre a dei professionisti per ottenere un hairstyle impeccabile.

    Capelli con permanente: i look da copiare

    La permanente è molto versatile e si presta a essere riprodotta praticamente su tutti i tagli di capelli. La permanente sui capelli ricci corti, per esempio, è l’ideale per chi vuole conferire un mood sexy alla propria capigliatura mannish e sbarazzina.

    Permanente su capelli corti
    Capelli corti con permanente

    Una delle varianti più stilose della permanente è quella su capelli medi e scalati. Un taglio sfilato e dinamico risulta enfatizzato al meglio se trattato con la permanente leggera.

    Esempio di taglio medio con permanente
    Capelli medi con permanente

    Ovviamente, la permanente su capelli lunghi è ancora molto richiesta dai parrucchieri. In questo caso è possibile giocare ancora di più con le lunghezze, rendendole più o meno curly a seconda del proprio gusto.

    Permanente effetto ondulato
    Capelli lunghi con permanente leggera

    Nella gallery, questi e tanti altri suggerimenti per sfoggiare la permanente con stile.