Influencer, Cristiano Ronaldo conquista lo scettro della top 50

Il calciatore portoghese è l'influencer più influente al mondo, soprattutto per i più giovani. Nella classifica anche politici, come Barack Obama, e popstar mondiali, da Ariana Grande e Rihanna

da , il

    Influencer, Cristiano Ronaldo conquista lo scettro della top 50

    Se vi state chiedendo se Chiara Ferragni è presente in questa lista… la risposta è no. Il Generation Power Index 2021, report elaborato da Visual Capitalist, ha analizzato trasversalmente le varie fasce d’età e le diverse generazioni e ha realizzato una classifica Top 50 con coloro che hanno la reale capacità di influenzare le persone.

    Per quantificare il potere degli influencer hanno scelto tre macrotemi: cultura, politica ed economia. Inoltre, hanno analizzato le varie generazioni, partendo dai Baby Boomer e passando per GenX, Millennial e Generazione Z.

    Gli influencer sul podio, oltre a CR7, sono Justin Bieber e Ariana Grande

    A dominare la top 50 della classifica degli influencer troviamo Cristiano Ronaldo. L’attaccante portoghese, in forza alla Juventus, è così la persona più influente, soprattutto per i millennial. Al secondo e terzo posto, invece, troviamo due popstar mondiali: Justin Bieber e Ariana Grande. La classifica, essendo realizzata parlando di argomenti diversi, è variegata e vede figure provenienti da diversi settori.

    Troviamo infatti Kim Kardashian, in 10ima posizione, Ellen DeGeneres, in 16esima, l’ex presidente degli USA Barack Obama, alla 19esima posizione, e Lady Gaga alla 23esima. Scendo ancora, invece, troviamo: Bruno Mars, 29esima posizione, Billie Eilish e Charli D’Amelio, rispettivamente alle 34esima e 35esima posizione, e Shawn Mendes, alla 48esima posizione. Chiude la classifica dei 50 top influencer l’attore indiano Salman Khan.

    Baby Boomer più ricchi, ma le generazioni giovani influenzano il mondo della cultura

    Secondo quanto emerso dal report, nei tre macro argomenti le generazioni hanno “influenze” diverse. Mentre i Baby Boomer, com’era facile aspettarsi, influenzano la politica, sono le generazioni più giovani, come la X, ad influenzare il mondo culturale. Inoltre, ma anche qui probabilmente non rimarrete stupiti, quella dei Baby Boomer è la generazione più ricca e influente in America, dov’è stato realizzato il report.

    Sarebbe davvero curioso, e interessante, avere uno studio concentrato sull’Italia, suddiviso negli stessi macroargomenti e concentrato sulle medesime fasce d’età. Così, magari, Chiara Ferragni riconfermerebbe il suo primato come influencer più popolare.