‘I nuovi volti dell’Italia che studia e che lavora’: la nuova campagna di United Colors of Benetton by Olivieri Toscani

United Colors of Benetton ha rilasciato la nuova campagna pubblicitaria, realizzata ancora una volta da Olivieri Toscani, che ha come protagonisti studenti universitari e professionisti, tutti provenienti da Paesi stranieri impegnati per costruire un’Italia migliore.

da , il

    ‘I nuovi volti dell’Italia che studia e che lavora’: la nuova campagna di United Colors of Benetton by Olivieri Toscani

    Si chiama ‘I nuovi volti dell’Italia che studia e che lavora’ la campagna che United Colors of Benetton promuove per raccontare l’integrazione. Le due immagini rilasciate dalla nota azienda italiana sono state realizzate, ancora una volta, dal fotografo Oliviero Toscani. In entrambe appare un gruppo di persone di nazionalità differenti, che risiedono in Italia e tutti sono impegnati per costruire un Paese migliore. Le due foto si collocano all’interno di un progetto più ampio sull’integrazione, una missione che United Colors of Benetton ha avviato lo scorso autunno, quando sono stati immortalati degli studenti della scuola multietnica di Milano.

    La nuova Italia che studia e che lavora è ciò che traspare dalle due nuove immagini firmate da Oliviero Toscani per il progetto di United Colors of Benetton. Il fotografo ha immortalato due gruppi di persone, degli studenti e dei lavoratori che operano sul territorio italiano.

    Nella prima foto ci sono degli studenti universitari della facoltà di medicina, tra cui una nigeriana, un’indiana, un ciadiano, un anglo-srilankese e un italo-nigeriano. Tutti studiano per diventare medici e per contribuire con il loro operato all’interno del sistema sanitario nazionale.

    United Colors of Benetton by Olivieri Toscani professionisti
    Gruppo di professionisti ritratti da Oliviero Toscani per il progetto ‘I nuovi volti dell’Italia che studia e che lavora’ United Colors of Benetton

    L’altro gruppo è invece composto da professionisti, tra cui un agente di polizia della questura di Enna, un assessore alla pubblica istruzione del comune di Scandicci, un sacerdote della provincia di Pavia, un imam di Roma e un medico e un avvocato di Milano. I Paesi di origine di questo gruppo sono Camerun, Senegal, Indonesia, Togo, Repubblica Democratica del Congo.

    United Colors of Benetton parla, ancora una volta, di integrazione in modo semplice e, al tempo stesso, d’effetto.