Grammy Awards 2020: i look più esagerati e stravaganti sfoggiati dalle star

Dal classico abito hollywoodiano di Lizzo all'abito grigio di Ariana Grande, chi indossava il tuo look da red carpet preferito?

da , il

    I Grammys 2020 sono giunti al termine, per noi di Stylosophy è stata una lunga e stupefacente nottata, all’inseguimento di red carpet e performance in live sul sito ufficiale dei Grammys, per le celebrities presenti allo Staples Center di Los Angeles un lungo pomeriggio di interviste, passerelle e intrattenimento. La presentatrice era Alicia Keys, nominata 29 volte negli anni e vincitrice di 15 grammofoni d’oro.

    Billie Eilish si è portata a casa 5 premi su 6 nomination (e ha solo diciotto anni!), Lizzo ha vinto nella categoria Best urban contemporary album con Cuz I love you e in quella Best Traditional R&B Performance con Jerome. Billy Porter risplendeva di azzurro nella sua tuta e nel suo cappello con frange brillanti, Lil Nas del fucsia di Versace e dell’oro delle statuette portate a casa per la migliore performance di gruppo con Billy Ray Cyrus e il miglior video con Old town road. Potremmo star qui all’infinito, ma dobbiamo fare una scelta! Allora ecco una lista dei look più interessanti visti ai Grammy Awards 2020, tra vincitori e non!

    Ariana Grande in grigio

    62nd Annual GRAMMY Awards – Arrivals
    Frazer Harrison | Getty

    Ariana Grande indossa Giambattista Valli, che per lei realizza un magnifico abito in tulle grigio ghiaccio con tanto di guanti al gomito della stessa nuance che non può non farci pensare a Cenerentola. Sul red carpet per un momento abbiamo visto solo lei, avvolta in metri e metri di tessuto leggerissimo e principesco (e chi l’ha aiutata a trasportare la sua gonna). Sceglie poi uno smokey eye con eyeliner super felino, rossetto nude e capelli raccolti in una coda alta dalla finitura vintage.

    Poco dopo cambia abito ma rimane sul grigio, stavolta più scuro, opta per un top in raso con scollo tempestato di cristalli e un’altra maxi gonna con fiocco in vita. Che dire, era bellissima!

    Billie Eilish, verde e nero

    62nd Annual GRAMMY Awards   Arrivals
    Amy Sussman | Getty

    È la star con lo stile più inconfondibile che ci sia e anche ieri Billie Eilish ha indossato uno dei suoi look simbolo: sceglie Gucci da capo a piedi. Casacca fondo nero a stampa monogram verde acido, pantaloni larghi dello stesso tipo e poi lunghissime unghie, anche loro tassativamente verdi come il collo alto luccicante che indossa sotto alla giacca e le scarpe tempestate di Swarovski. Maxi orecchini, occhiali da sole anni ’90, mascherina nera e poi i capelli: con radici verde fluo e punte nere. Di sicuro mai visto prima, o meglio, visto solo addosso a lei!

    Lana del Rey

    62nd Annual GRAMMY Awards   Arrivals
    Amy Sussman | Getty

    E Lana del Rey chi ha indossato? Non lo sappiamo, sappiamo solo che ha scelto il suo abito all’ultimo momento e che l’ha trovato al centro commerciale: l’ha visto, l’ha amato e l’ha indossato. Parole sue! Lo ha fatto stringere giusto un po’ in vita e poi si è presentata ai Grammys avvolta in un mare di piccole frange e di perline sui toni del grigio chiaro e del bianco panna. Era elegantissima e un po’ all’antica, proprio come piace a lei.

    Brillantissima Lizzo

    62nd Annual GRAMMY Awards – Arrivals
    Frazer Harrison | Getty

    Lizzo si ispira a Marilyn Monroe per il red carpet e si presenta con un abito lungo bianco con corsetto tempestato di cristalli e stola di pelliccia.

    62nd Annual GRAMMY Awards Show
    Kevin Winter| Getty

    Poi si cambia per la sua performance (ovviamente) e sceglie un abito in contrasto con quello precedente: nero, gonna ampia e pomposissima, anche qui Swarovski dappertutto.

    62nd Annual GRAMMY Awards – Press Room
    Alberto E. Rodriguez| Getty

    Per l’after show osa ancora di più, d’altronde è di Lizzo che stiamo parlando, e va per un nude look trasparente e molto corto, perline e cristalli ovunque e premi sulle mani. Parola d’ordine? Avete indovinato, sì: sbrilluccichio!

    Man outfit

    62nd Annual GRAMMY Awards   Arrivals
    Amy Sussman| Getty

    Gli uomini osano, chi più chi meno. Molti scelgono i toni del rosso e del borgogna, Shawn Mendes uno tra tutti, col suo completo tre pezzi rosso magenta abbinato a camicia bianca e boots neri.

    62nd Annual GRAMMY Awards – Arrivals
    Frazer Harrison | Getty

    I Jonas Brothers, con le super celebri consorti al seguito, sono matching: completi sui toni del blu e del bronzo per tutti, con un fiocco viola sul petto in segno di rispetto per la perdita del campione dell’NBA Kobe Bryant.

    62nd Annual GRAMMY Awards – Press Room
    Alberto E. Rodriguez | Getty
    62nd Annual GRAMMY Awards   Arrivals
    Amy Sussman | Getty

    Lil Nas è la star che spicca su tutte insieme a Billy Porter: il primo indossa un total look Versace in pelle rosa shocking, stivali e cappello da cowboy, canottiera di rete e dettagli color oro. Il secondo sceglie una tuta azzurra in tessuto lamé brillante, con frange di perline alle caviglie che richiamano quelle che fanno da sipario semovente sul cappello a tesa larga in tinta con la jumpsuit.

    62nd Annual GRAMMY Awards – Arrivals
    Frazer Harrison | Getty

    Molto più sobri ed elegantissimi i BTS, il gruppo di idol sudcoreani che sta conquistando le classifiche mondiali. Scelgono Bottega Veneta per il loro red carpet, look con dolcevita scuri sotto a giacche larghe e squadrate e soprabiti dalle linee minimal. Per la loro performance insieme a Lil Nas si cambiano e virano verso look casual che meglio si inseriscono nell’ambiente estroso dei Grammy Awards: giacchini di pelle colorati, a strisce verticali o in denim, camicie a fiori che sembrano zebrate, stivali a punta e accessori esuberanti per arricchire l’attire, il tutto firmato Yves Saint Laurent. Gli uomini non hanno paura di mostrarci look influenzati dalla moda femminile, e finalmente, diciamo noi!

    Sfoglia la nostra gallery per vedere tutti i migliori look dei Grammy Awards 2020.