Come vestirsi a 30 anni: 15 capi d’abbigliamento da avere

Scopri i 15 capi d'abbigliamento e gli accessori a cui proprio non puoi rinunciare per avere un look fashion e raffinato a 30 anni

da , il

    come vestirsi a 30 anni
    Revolution Studios

    Avete da poco varcato la soglia degli enta e non vi sentite più delle ragazzine ma allo stesso tempo non volete rischiare di indossare look troppo “vecchio stile”? Insomma, volete sapere come vestirsi a 30 anni? Ecco i 15 capi d’abbigliamento da avere assolutamente in guardaroba suggeriti da Stylosophy e i consigli su come abbinarli. Con questi indumenti e accessori must have riuscirete a comporre ogni giorno look impeccabili e di stile.

    La camicia a righe

    Valentino : Front Row   Paris Fashion Week Womenswear Fall/Winter 2020/2021
    Foto Getty Images

    Il primo evergreen irrinunciabile è la camicia, ancora meglio se a righe. Si tratta di un capo versatile che può tornare utile in quelle occasioni in cui non sapremmo proprio cosa mettere. La camicia a righe si abbina facilmente alle gonne, ai jeans, ma anche ai pantaloni a vita alta in tessuto o agli shorts a culotte, un modello pratico e adatto alla stagione calda come l’estate, a cui aggiungere un blazer per un look più elegante.

    I pantaloni neri

    Street Style   New York Fashion Week February 2019   Day 5
    Foto Getty Images

    Un vero must dell’abbigliamento elegante, i pantaloni neri in tessuto possono essere declinati in tantissimi modi e a seconda del proprio gusto: ad esempio con una camicia bianca in seta o chiffon, con una blusa colorata o una giacca doppiopetto dai colori pastello. Se vi state chiedendo come vestirsi a 30 anni, sappiate che i pantaloni neri a palazzo sono perfetti per outfit più eleganti, con top sblusati magari, mentre quelli a sigaretta sono più glamour se abbinati a una scarpa col tacco o sportivi se indossati su delle sneakers.

    Come vestirsi a 30 anni? Con una t-shirt bianca!

    Nana Judy   Runway   September 2018   New York Fashion Week: The Shows
    Foto Getty Images

    A 30 anni ci saranno occasioni in cui non potrete rinunciare a sfoggiare un look casual chic. La t-shirt bianca allora sarà il vostro passe-partout, il capo perfetto per essere stilose ma minimal, scegliendo le versioni di magliette bianche che le maison di lusso realizzano col proprio logo.

    La camicia di seta

    Time's 100 Most Influential People In The World
    Foto Getty Images

    Pensate alla camicia di seta come ad un’alternativa elegante alla t-shirt bianca o alla camicia a righe da giorno. Perfetta sia per i look da ufficio più professionali, in abbinamento a giacche o cardigan oversize, che a quelli da cocktail o da sera, con dettagli più eleganti e femminili. I modelli più tradizionali e castigati con colletti e tagli slim si contendono la scena con quelli pieni di ruches e trasparenze che hanno sfilato numerosi sulle passerelle delle Fashion Week di febbraio in tutto il mondo.

    Le ballerine

    Chanel: Arrivals   Paris Fashion Week Haute Couture F/W 2012/13
    Foto Getty Images

    Le scarpe ballerine sono sinonimo di look eternamente chic, più adatti alla fine dei Trenta che all’inizio, e particolarmente cari ad Audrey Hepburn, la diva più amata e imitata di tutti i tempi. Il vantaggio più grande delle scarpe basse sta nella loro comodità, invidiabile rispetto alla forma più accattivante ma sicuramente meno confortevole dei tacchi. Che ci piaccia o no ormai abbiamo un’età e anche questo è un aspetto da considerare con attenzione, soprattutto quando siamo costrette a stare in piedi per molto tempo o a indossare le scarpe per tutto il giorno. Abbinatele alle gonne a ruota per un look bon ton e ai jeans o ai pantaloni sigaretta per essere in linea con il trend del momento: ballerina a punta alla Chiara Ferragni!

    Trench coat

    Vivienne Tam Spring 2018 Runway Show   Runway
    Foto Getty Images

    Il trench coat è il capospalla indispensabile per affrontare le giornate primaverili, caratterizzate da una non trascurabile escursione termica (che frase da vecchi che abbiamo appena detto!). Uscendo al mattino presto e rincasando tardi un trench a doppiopetto sarà un’ottima soluzione per evitare il freddo, in più, lui da solo è in grado di rendere glamour qualsiasi look, donandogli un’aria autorevole ma non vezzosa.

    Gli stivali al ginocchio

    Street Style   New York Fashion Week September 2019   Day 4
    Foto Getty Images

    A 30 anni non possiamo lasciarci sfuggire la possibilità di sfoggiare tutto il lato più sensuale della nostra personalità con stivali sopra al ginocchio. Indossati con un paio di jeans e un maglione oversize per un outfit confortevole oppure con una mini skirt. In questo caso attenzione a evitare i modelli con tacco e plateau per non rischiare look troppo aggressivi, preferendo modelli platform più giovanili.

    Il dolcevita

    Victoria Beckham   Runway   February 2018   New York Fashion Week
    Foto Getty Images

    Il dolcevita è un altro di quei capi che non possono mancare nell’armadio di una trentenne! Il collo alto è perfetto per vestirsi a strati durante l’inverno o agli inizi della primavera, adatto a look eleganti e austeri o a quelli più casual per i pomeriggi del weekend.

    Le sneakers

    2018 iHeartRadio Wango Tango By AT&T   Backstage
    Foto Getty Images

    Le sneakers sono praticamente le calzature più di tendenza degli ultimi mesi, non possono mancare nell’armadio di nessuno e tantomeno nel nostro. Completano alla perfezione un outfit casual chic o un look sportivo per l’attività all’aria aperta! Possono essere indossate dando vita a combinazioni eterogenee di sportivo ed elegante, pensate a tutte le celebrities che amano abbinarle ai cappotti classici color cammello! Le Converse sono perfette in ogni stagione, anche sotto una gonna plissettata, mentre le Adidas adorano i pantaloni più svasati come i mom jeans o i boyfriend jeans di tendenza. Le Nike si adattano a look più aggressivi e dal tocco giovanile.

    La giacca di pelle

    Alice McCall SS18 Launch Event With Campaign Face Stella Maxwell
    Foto Getty Images

    Restando nel mondo dei look aggressivi e convinti sappiate che con una giacca biker in pelle otterrete proprio questo effetto. Potrete indossarla persino sopra a un abito da sera e ai tacchi per alleggerire l’ensemble da discoteca (siete proprio sicure di voler andare ancora in discoteca, tuttavia?), per non parlare dei look da giorno di mezza stagione, degli shorts con calze e t-shirt, degli outfit dagli accenti rock e chi più ne ha più ne metta.

    Décolleté nere

    La Perla Fall/Winter 2017 RTW Show   Runway
    Foto Getty Images

    E a proposito di tacchi ecco un elemento che deve diventare il cavallo di battaglia di ogni buona trentenne che si rispetti: le dècollètes nere. Calzature classiche perfette per essere abbinate agli abiti o ai look con pantaloni, le pumps nere daranno a ogni outfit un tocco fashion e femminile, ricercato ed elegante.

    Accessori da sera: la clutch

    62nd Annual GRAMMY Awards   Arrivals
    Foto Getty Images

    Adesso starete pensando: “Qui su Stylosophy tanti consigli sui capi d’abbigliamento ma nessun accessorio?”, ma no! Eccoci pronti a ricordarvi l’importanza della clutch da sera, fondamentale per partecipare ad un party o per un’occasione speciale, in versione gioiello con pietre colorate.

    Maxi gioielli

    Schiaparelli : Runway   Paris Fashion Week   Haute Couture Spring/Summer 2020
    Foto Getty Images

    Tra gli accessori irrinunciabili anche i maxi gioielli, fidatevi: non troverete nulla di più di tendenza e sarà facilissimo rendere un look interessante e peculiare con la sola aggiunta di una maxi collana a collare e di un paio di orecchini pendenti e pacchiani. Sì, avete capito bene, pacchiani! Illuminate un total black con oro, cristalli colorati e lustrini, non ve ne pentirete!

    La gonna longuette

    Tess Ward Street Style Sighting
    Foto Getty Images

    Il taglio aderente e particolare delle gonne longuette a tubino è perfetto per definire la silhouette. La vita alta mette in risalto il punto vita e i tacchi che abbinerete sotto (tassativi per evitare di accorciare troppo la figura con le gonne al polpaccio) slanceranno la figura. Divertitevi ad abbinare la gonna longuette in eco pelle a t-shirt sportive o camicie sblusate e maglioncini leggeri per dar vita a look dall’impronta retrò, smorzata però da questi accostamenti casual.

    Gli ankle boots, gli stivali alla caviglia

    Victoria's Secret 2012 Fashion Show Runway   Show
    Foto Getty Images

    E infine gli ankle boots, gli stivaletti alla caviglia che doneranno un tocco grintoso al vostro outfit e risulteranno sempre una scelta azzeccata. Questi stivaletti sono perfetti sotto ai pantaloni, svasati o a sigaretta, soprattutto per la stagione autunnale e invernale.