Come pulire la beauty blender in 1 minuto

Pulire la beauty blender, comunemente conosciuta anche come spugnetta per il trucco, è fondamentale. Sul web sta spopolando una nuova tecnica che consente di pulire la beauty blender in 1 minuto, con pochi semplici gesti: ecco tutto quello che c'è da sapere!

da , il

    Come pulire la beauty blender in 1 minuto

    Nessuno sa come pulire la beauty blender in 1 minuto! Non sembra, forse, essere qualcosa di impossibile? La pulizia delle spugnette da trucco comporta tempistiche piuttosto lunghe, ma ormai tutte sappiamo che è doveroso detergere in profondità spugnetta e pennelli per evitare che durante il make up si finisca per contaminare la pelle con batteri e impurità. Nelle ultime settimane, sul web – e in particolar modo sui social – si parla tanto di una innovativa tecnica che consente di pulire la beauty blender nel microonde in tempi da record: difficile a credersi, ma pare proprio che funzioni.

    Come avviene per i pennelli da trucco, anche la spugnetta – nota perlopiù come beauty blender tra le appassionate di make up – deve essere pulita accuratamente e con una certa frequenza, onde evitare rischi per la bellezza e la salute della nostra pelle.

    Spesso si tende a gettare via le spugnette per il trucco troppo sporche o troppo usurate ma, in realtà, è possibile correre ai ripari in modo veloce e completamente fai da te anche in casi apparentemente estremi. La notizia arriva da Twitter, dove sta dilagando un tutorial che consente di pulire la spugnetta da trucco nel microonde.

    Per farlo, la spugnetta va messa nel microonde per circa 1 minuto. Prima di far partire il timer, però, è bene recuperare una tazza, riempirla di acqua e sapone, immergere la spugnetta e posizionarla nel forno. Scaduti i 60 secondi di attesa, bisogna far raffreddare l’acqua in cui è immersa la nostra spugnetta, tirarla fuori dalla tazza e continuare a farla raffreddare completamente. Sarà come nuova!

    Questa tecnica sembra funzionare così bene perchè è come se il forno e la tazza con l’acqua e il sapone riproducessero l’azione della lavatrice. Il calore del microonde, inoltre, elimina qualsiasi batterio o microorganismo annidato sulla beauty blender.

    Facile no? Non siete curiose di provare?