Come avere i capelli voluminosi: i segreti per dare volume ai capelli piatti

Dare volume ai capelli piatti è possibile utilizzando alcuni accorgimenti, scegliendo i prodotti giusti e facendosi aiutare dalla tecnologia. Come? Scoprite i nostri consigli utili per dare volume ai capelli e avere un hair style perfetto!

da , il

    Come avere i capelli voluminosi: i segreti per dare volume ai capelli piatti

    Il volume dei capelli: croce e delizia di noi tutte, l’ottenere una chioma lucida, fluente e voluminosa. Ma come fare? Soprattutto in caso di capelli sottili, il raggiungimento dell’obiettivo si fa arduo, ma non impossibile! Ti spieghiamo qui come e cosa fare per rendere voluminosi i capelli, dalla radice alle punte usando una serie di accorgimenti: dalla scelta dei prodotti per il lavaggio e lo styling, ai metodi di asciugatura, dal taglio al colore per finire alla scelta della spazzola giusta.

    capelli mossi voluminosi
    Foto di Sofia Zhuravetc | Fonte foto Shutterstock.com

    Se il tuo sogno è di trasformare i capelli piatti in capelli voluminosi, fin dalla radice, a prescindere che si tratti di capelli mossi o capelli lisci, sei capitata nel posto giusto. A volte può sembrare un’impresa, tuttavia esistono dei metodi pressoché infallibili per ottenere come risultato una chioma voluminosa e sana. Vediamo insieme punto per punto come dare volume ai capelli ed essere finalmente soddisfate del proprio hair style.

    Tagli capelli per dare volume

    tagli capelli scalati autunno inverno 2018 2019

    La prima cosa da fare per cercare di dare un minimo di volume in più ai tuoi capelli è scegliere il taglio giusto: fondamentale è non portare i capelli eccessivamente lunghi, perchè maggiore è la lunghezza, maggiore è la pesantezza (e quindi l’assenza di volume). Prediligi quindi le medie lunghezze, del resto sono di grande tendenza ormai: anche un bob sarà perfetto!

    Se ti piacciono i capelli più corti opta per un taglio maschile con ciocche asimmetriche.

    Il segreto è proprio questo: non scegliere tagli con lunghezze pari, ma optare per una scalatura. Nulla di drastico o in caso di capello sottile rischiereste uno svuotamento eccessivo, ma lunghezze differenti in base alla zona del capo. Più corte le ciocche in alto, in modo tale da poterle “gonfiare” durante l’asciugatura e più lunghi sotto, per riempire i volumi.

    I colori capelli che danno maggiore volume

    capelli balayage
    Foto Di ladie_c | Fonte foto Shutterstock.com

    Ebbene si, anche il colore dei capelli influisce sulla percezione del volume. Ovvio, si tratterà solo di un effetto ottico in questo caso, ma assolutamente funzionale. No al colore unico e uniforme, si alle variazioni e sfumature. Scegli, ad esempio, una colorazione che sia più chiara sulle punte dei capelli o sulle tempie. Via libera quindi a balayage e colpi di luna.

    Ricorda però una cosa: le colorazioni più chiare, dal biondo al castano chiaro faranno sembrare i tuoi capelli più sottili (e li faranno anche diventare più sottili se sei soliti decolorarli!). Invece i colori scuri faranno sembrare i capelli più corposi perché la fibra capillare assorbe il colore e diventa più vigorosa.

    Per ottenere dei capelli voluminosi e mossi c’è ancora tanto da fare e ancora tanti altri trucchi da scoprire e mettere in pratica nel momento del lavaggio e dell’asciugatura. Scopriamoli insieme.

    Come lavare i capelli per ottenere volume

    come lavare i capelli
    Foto Di Alliance| Fonte foto Shutterstock.com

    Importante è seguire anche alcuni piccolo accorgimento nel momento del lavaggio dei capelli. Partendo dal presupposto che non bisogna mai utilizzare l’acqua eccessivamente calda, ma prediligere quella tiepida (questa farà in modo che i capelli siano poi più ricettivi ai prodotti dello styling!). Non dimenticare di utilizzare il balsamo esclusivamente sulle punte, di non esagerare con la quantità e di risciacquare abbondantemente i capelli dopo l’applicazione. E’ importante infatti che non rimangano residui e che i capelli non risultino eccessivamente appesantiti. Per questo è importante anche tenere d’occhio gli ingredienti dei prodotti che usi: la presenza di siliconi e di altre sostanze chimiche con il passar del tempo non farebbero altro che creare una vera e propria patina sui capelli, appesantendoli e privandoli di volume.

    Quindi occhio a scegliere e occhio a non esagerare con il dosaggio! E ricordati di variare i prodotti una tantum: il capello ha bisogno di riposare altrimenti il rischio è che non sia più ricettivo ai principi al loro interno.

    Un vecchio trucco della nonna? Risciacqua i capelli nell’ultima fase con dell’acqua minerale: le particelle di anidride carbonica ne rivitalizzeranno la struttura e le radici dando così la sensazione di maggiore volume della chioma.

    Come asciugare i capelli per ottenere volume

    Volume Straight Brush
    La spazzola Volume & Straight Brush di Remington, per uno styling professionale a casa tua – 60,00 euro

    Fondamentale per dare volume ai capelli è il momento dell’asciugatura.

    Per gonfiare i capelli infatti è necessario ricordare che prima di usare gli strumenti di asciugatura è bene tamponare il capello alla perfezione, sia per evitare il rischio bruciatura (capello bagnato VS caldo eccessivo di phon o piastra) sia perchè con un capello meno umido è più facile lavorare con spazzola e bigodini (nel caso).

    Come ottenere volume per i capelli lisci o mossi? Ecco i nostri beauty tips:

    • Se sei una donna di altri tempi e soprattutto se li hai in casa (magari sono quelli della mamma) puoi provare con il vecchio metodo del bigodino: attorciglia a ciocche medie (nè troppo sottili o sembrerete un barboncino, nè troppo larghe o sembrerete Maria Antonietta!) un bigodino di media grandezza, partendo dalle punte per arrivare fino alla radice. Una volta su, ricorda con un pettine sottile di cotonare leggermente la radice per evitare che si appiattisca con il peso dei bigodini. Il contro dei bigodini? Devi avere TANTO tempo a disposizione.
    • Usa una spazzola rotonda. Il massimo? Una spazzola rotonda riscaldata che funga da piastra e volumizzante. Un prodotto TRE IN UNO come la spazzola Volume & Straight Brush di Remington (quella su in foto). Questa ti permetterà di ottenere capelli lisci, ma ricchi di volume, morbidi, voluttuosi e senza l’inconveniente dell’effetto crespo grazie alla tecnologia antistatica di cui è dotata. Puoi scegliere fra 3 diverse temperature in base alle tue esigenze, è leggera, si lascia impugnare facilmente e soprattutto basta un’unica passata per ottenere un capello liscio, luminoso e corposo dalla radice alle punte soprattutto grazie alla base e alle setole riscaldate rivestite in ceramica.
    • Dopo aver finito di asciugare i capelli, capovolgili a testa in giù e spettinali: dai il colpo finale al volume soprattutto alle radici e definisci poi ciocca per ciocca le punte utilizzando una crema o una schiuma per lo styling finale.
    Volume Straight Brush come si usa
    Fonte Foto Ufficio Stampa Remington Italia

    Seguendo questi piccoli accorgimenti e utilizzando gli strumenti giusti potrai ottenere in casa tua una piega perfetta e soprattutto un volume naturale e delle morbide onde. Cosa aspetti a provare?