Cara Delevingne e il mannish style: come vestirsi da uomo restando super femminili

Da sempre la donna che utilizza abiti e accessori maschili genera una forte attrazione su chi la guarda: dalla divina Marlene Dietrich a Cara Delevingne, che ha indossato un frac in occasione del royal wedding di Eugenie di York, il completo maschile diventa una scelta possibile anche per noi donne normali. Con qualche accorgimento e grazie ad un trend invernale super cool ecco come indossare un abito dal taglio maschile senza rinunciare alla propria femminilità.

da , il

    Cara Delevingne e il mannish style: come vestirsi da uomo restando super femminili

    La foto di Cara Delevingne con indosso un frac perfetto, firmato Emporio Armani e sfoggiato in occasione del royal wedding della principessa Eugenie ha fatto il giro del mondo. Tutti i siti di moda, compreso Stylosophy.it (ieri era la nostra regina di stile del giorno!) hanno esaltato la sua eleganza, la giacca con la coda, il gilet, il pantalone dal taglio slim e i tacchi vertiginosi. Ha sorpreso decisamente tutti, mentre le altre donne sfoggiavano tubini lunghi, abiti colorati e cappelli stravaganti, Cara ha optato per questo look, completo di panciotto e cilindro. ADORABILE.

    View this post on Instagram

    Showing up the lads @harpersbazaarus

    A post shared by Cara Delevingne (@caradelevingne) on

    Si può andare ad un matrimonio indossando un completo maschile? La scelta dell’abito da cerimonia con pantaloni è ormai super sdoganata. L’eleganza femminile non necessariamente deve far rima con vestito lungo o gonna. Tuttavia ammettiamo che vedere l’eccentrica Cara Delevingne indossare un frac con tanto di cravattino a pois e cilindro in testa ci ha davvero sorprese, sia per il contesto (un matrimonio reale) sia per la disinvoltura con cui la (ex) modella e attrice lo ha indossato sopra un décolleté tacco 15. Touché Cara!

    La domanda ora è: possiamo replicare il suo look nella vita vera? La risposta è assolutamente si! Vi diamo quindi qualche consigli utile per replicare lo stile mannish rimanendo però super femminili!

    Il completo all’ominile

    Da sempre, e in particolare negli ultimi anni, la moda femminile e quella maschile si sono mixate, amalgamate a volte anche confuse: capi e accessori tipicamente maschili sono stati avvistati in collezioni femminili e viceversa.

    Questo mescolamento di stili stupisce, provoca e affascina al tempo stesso. Cara non è neanche la prima vip a scegliere un look mascolino per partecipare ad un evento, basti pensare a Marlene Dietrich e alla sua femminilità dirompente in total look maschile.

    marlene dietrich
    | Fonte foto Pinterest.com

    Le collezioni dell’autunno inverno 2018 2019 ci hanno proposto numerosi completi dal taglio maschile, spesso caratterizzati da tessuti particolari, come glitter e paillettes per giocare con i ruoli femminili e maschili ormai decisamente fusi e confusi per la moda.

    Dries Van Noten fall winter 2018 2019
    Dries Van Noten autunno/inverno 2018-2019 | Fonte foto driesvannoten.com
    completo maschile giorgio armani
    Giorgio Armani autunno/inverno 2018-2019. Qui il taglio maschile è impreziosito da un tessuto iper femminile – Fonte foto giorgioarmani.com
    Antonio Marras autunno inverno 2018 2019
    Antonio Marras autunno/inverno 2018-2019 | Fonte foto antoniomarras.com

    Il fascino della donna in frac o smoking o comunque in generale con addosso un capo maschile è innegabile, soprattutto se al completo maschile si aggiungono dettagli femminili come il tacco a spillo.

    Gli accessori per un look mannish

    Indiscutibilmente il tacco sotto un completo maschile vi darà un effetto WOW: vi slancerà in caso di pantaloni palazzo, sarà il dettaglio hot in caso di pantalone dal taglio skinny e in ogni caso renderà la vostra andatura più morbida e sensuale. Della serie, “Non potete confondervi sulla mia femminilità anche se sono vestita da uomo!”

    Oltre alla scarpa, potete scegliere altri “trucchetti” per rendere femminile un completo maschile:

    • La camicia bianca si, ma magari in seta morbida, così da rendere le forme più pronunciate
    • Volete sorprendere tutti? Sotto la giacca indossate…niente! O in alternativa un push up in pizzo da far intravedere strategicamente
    • Il gilet in contrasto (ad esempio in raso sotto un gessato, broccato sotto un total black)

    Se poi volete esagerare, fate come Cara, scegliete la cravatta da annodare bella stretta o il papillon da accompagnare a degli orecchini con effetto lampadario. Il contrasto si sa, spiazza e conquista sempre.

    Chanel autunno inverno 2018 2019
    Chanel autunno/inverno 2018-2019 | Fonte foto chanel.com
    erika cavallini autunno inverno 2018 2019
    Erika Cavallini autunno/inverno 2018-2019 | Fonte foto erikacavallini.com

    Il make up per un look maschile

    Il tocco finale? La scelta del make up diventa fondamentale a questo punto. Avete due alternative:

    • Puntare sugli occhi: base nude, e smokey eyes deciso e avvolgente. Puntate sui toni del nero in estate e del verde, con aggiunta di qualche glitter in inverno, come negli ultimi beauty look firmati Chanel.
    • Riflettori sulle labbra: il vostro punto forte è il sorriso? Allora via libera al rosso fuoco, si sa del resto, il rossetto rosso è adatto a qualunque situazione ed è una vera e propria bandiera della femminilità.

    E i capelli? Le acconciature OK

    Per l’acconciatura nulla di più semplice: lasciate i capelli sciolti, liberi, morbidi. La vostra femminilità risulterà esaltata al massimo.

    In caso contrario optate o per una coda alta, con i capelli bel ordinati e tirati indietro (andate giù di lacca e gel in questo caso) o perchè no, se volete divertirvi, puntate allora su un bel ciuffo rockabilly!

    max mara autunno inverno 2018 2019
    Max Mara autunno/inverno 2018-2019 | Fonte foto maxmara.com
    ermanno scervino autunno inverno 2018 2019
    Ermanno Scervino autunno/inverno 2018-2019 | Fonte foto ermannoscervino.com