Calzini bianchi: quando l’horror diventa di moda

Da oggetto di scherno a must have il passo a volte è breve: è il caso del calzettone bianco che diventa, come per magia, uno degli accessori più ricercati di questa primavera.

da , il

    Non solo brand sportivi. Non solo da usare con le scarpe ginniche per intense sedute di fitness. La calza bianca, il famoso calzettone in cotone segno di riconoscimento di molti turisti tedeschi in giro per le città italiane, diventano un must have. Ebbene si, fra gli accessori più di tendenza di questa primavera 2018 il calzino bianco spicca. Non solo per il candido colore, ma soprattutto per il discutibile gusto.

    Fenomenologia del calzino bianco: l’odiato accessorio concesso solo ed esclusivamente al caro vecchio Michael Jackson o ai punk londinesi negli anni ’80, ritornano prepotentemente alla ribalta.

    E lo fanno in grande stile: calzino bianco non più solo sportivo, per cui firmato Nike, o Adidas o Puma. Ma addirittura logato Gucci, Prada, Valentino.

    Incredibile ma vero, l’accessorio “maschile” più odiato dalle donne, diventa uno dei must have per questa primavera 2018. Un indispensabile, un dettaglio che fa moda, che determina la riuscita di un outfit, che lo rende cool.

    La prima a lanciare la “pietra” è stata Riri, si, la bella Rihanna che ha postato su Instagram una foto con indosso un paio di calzini bianchi.

    A post shared by badgalriri (@badgalriri) on

    Bianchi si. Di media lunghezza. Gambaletti insomma. Il peggio del peggio. Eppure, a guardarli meglio, questi non sono semplici calzini.

    GanG

    A post shared by badgalriri (@badgalriri) on

    Si tratta infatti dei calzini bianchi con cristalli di Gucci, del valore di circa 1000 euro.

    Si, avete capito bene. Calzini bianchi del valore di 1000 euro. Firmati Gucci.

    E neanche altri grandi maison si sono tirate indietro e hanno lanciato le loro calze bianche.

    valentino con fascia verde
    Calzino bianco a caviglia Valentino – 90,00 euro
    calzino givenchy
    Calzino bianco Givenchy – 95,00 euro

    Pur inserendosi nel trend generale che vuole fare dello stile sporty una tendenza diffusa, come non pensare alle numerose vip che indossano capi ginnici per il tempo libero o addirittura per occasioni ufficiali, questo del calzino bianco ad essere sincere, forse ci sembra too much.

    Per replicare per strada i trend visti in passerella bisogna avere non solo capacità economiche, ma soprattutto capacità di interpretare le tendenze, rielaborarle e farle proprie. Per cui ok al calzino bianco di Gucci, ma di certo non per andare a lavoro (a meno che non lavoriate da Gucci…) o per una serata elegante. Valentino, Gucci, Prada, tutti le maison di moda hanno proposto il loro calzino bianco. Ora sta a voi la scelta: seguire il trend o tirare dritto per la propria strada e indossare il calzino bianco solo in caso di recita scolastica dedicata a Michael Jackson?

    Del resto noi crediamo che la moda sia interpretazione. I must have non sono obblighi, ma suggerimenti. La moda non deve fare schiavi, ma rendere creativi, liberare la fantasia di chi ama abiti e accessori e crede che attraverso questi si possa comunicare qualcosa della propria personalità. Per cui, se sentite il bisogno di comunicare anche attraverso un calzino bianco, fatelo liberamente, ma se vi fermano e vi chiedono “Wie spät ist es?” non preoccupatevi, non vi stanno insultando, vi stanno solo scambiando per un turista tedesco anni ’80 in giro per la città.