Angela Missoni lascia la direzione creativa della maison

Per la prima volta in 68 anni non sarà qualcuno della famiglia a disegnare le collezioni della maison. Angela Missoni non lascerà l'azienda di famiglia, ma diventerà presidente del marchio fondato nel 1953 da Ottavio Missoni e Rosita Jelmini

da , il

    Angela Missoni lascia la direzione creativa della maison

    Angela Missoni lascia la direzione creativa della casa di moda fondata nel 1953 da Ottavio Missoni e dalla moglie Rosita Jelmini. La notizia è uscita all’alba su Business of Fashion ed è stata riportata in Italia dal Corriere della Sera. Poi, la conferma ufficiale da parte dell’azienda.

    Un cambiamento importante per Missoni, perché per la prima volta in 68 anni non sarà qualcuno della famiglia a disegnare le iconiche collezioni della maison.

    La scelta presa per abbracciare una clientela più giovane

    L’azienda ha spiegato che il “passo indietro” da parte di Angela Missoni è scelta per abbracciare una clientela più giovane, soprattutto millennial, e dare spazio al piano di rilancio 2021-2025 iniziato nel maggio scorso con l’arrivo di Livio Proli, nuovo Ad del gruppo Missoni. Secondo quanto comunicato dall’azienda, l’ultima collezione di Angela Missoni è stata presentata lo scorso febbraio, attraverso un video. In questa occasione, l’ormai ex direttore creativo di Missoni ha spiegato che il marchio, nel 2020 “ha lavorato tanto sulla risistemazione dell’azienda, con un nuovo ad assunto in piena pandemia”. “Abbiamo lavorato per la ripartenza senza piangere su noi stessi. Per noi è stato un anno come 10 di prima” ha spiegato alla stampa Angela Missoni.

    Angela Missoni non lascerà l’azienda di famiglia

    Angela Missoni, però, non lascerà l’azienda di famiglia, che da quasi 70 anni è conosciuta in tutto il mondo per le sue stampe geometriche e iper colorate. Dopo 24 anni come direttore creativo della maison, infatti, la figlia di Ottavio Missoni e Rosita Jelmini diventerà presidente della maison di moda.

    A disegnare le nuove collezioni di Missoni, per il momento, sarà il braccio destro di Angela Missoni, il design director Alberto Caliri, che da ben 12 anni lavora al suo fianco. Tra poco più di 10 giorni, il prossimo 31 maggio, verrà come sempre presentata ai buyers la precollezione per la prossima primavera. La prima sfilata del brand, senza Angela Missoni, invece, è fissata per settembre 2021.

    Inoltre, ad ottobre Missoni aprirà il suo primo negozio a Shanghai e, nel 2020, la maison di moda italiana arriverà anche a Pechino. Il marchio farà così il suo ingresso nel mercato cinese, anche nell’ecommerce, attraverso la partnership con T-Mall.