Anche Saint Laurent sfilerà a Venezia

Dopo Valentino, anche la maison francese non ha resistito al fascino senza tempo della Serenissima: teatro della sfilata sarà un'installazione di Doug Aitken

da , il

    Anche Saint Laurent sfilerà a Venezia

    Romantica e dal fascino intramontabile, Venezia è la meta più ambita dagli stilisti, con il suo labirinto di calli, le sue piazze affacciate sulla laguna e le gondole che si addentrano nei canali più suggestivi della città. Cornice dello show Valentino Des Ateliers a metà luglio, Venezia sarà teatro anche di un’altra importante sfilata della stagione, quella di Saint Laurent.

    Saint Laurent sfila a Venezia

    Per mettere in scena il suo spettacolo, il direttore artistico della maison francese, Anthony Vaccarello, ha commissionato all’artista di fama internazionale Doug Aitken una grande installazione, che la casa di moda donerà alla Serenissima e al suo pubblico. L’opera sarà non solo lo scenario esclusivo della sfilata, ma sarà inserita nel contesto della Biennale di Architettura, accessibile al pubblico fino al 30 luglio 2021.

    saint laurent a venezia
    Foto Instagram | @ysl

    All’indomani dell’annuncio di Saint Laurent, ci si chiede quale potrebbe essere la location scelta per l’installazione di Doug Aitken, ma ancora nulla è trapelato e non ci resta che attendere per scoprire ulteriori dettagli su quello che potrebbe diventare l’evento di punta della Serenissima.

    saint laurent sfila a venezia
    Foto Instagram | @ysl

    Venezia, teatro dello show Valentino Des Ateliers

    Infatti, a quanto pare, la maison francese non teme il confronto con Valentino, il cui spettacolare show si terrà a Venezia a metà luglio. A guidare la sfilata Valentino Des Ateliers, tra abiti da sogno e reminiscenze veneziane, sarà il direttore creativo Pierpaolo Piccioli, mente creativa della maison dal 2016, che ha segnato l’inizio di un nuovo e rivoluzionario percorso per la casa di moda.

    valentino a venezia look 1
    Foto Instagram | @maisonvalentino

    Tutte le maison a Venezia per la Biennale

    Dall’inaugurazione della 17° edizione della Biennale di Architettura, sono diverse le case di moda che hanno scelto di organizzare eventi culturali nella città di Venezia.

    Dalla Fondazione Louis Vuitton con una mostra sulla designer Charlotte Perriand e sull’architetto Frank Gehery all’inagurazione della mostra d’arte contemporanea presso la Fondazione Prada, il fascino della città dei Dogi sembra davvero irresistibile. Senza contare Hermès, che ha chiesto ai designer olandesi Mieke Meijer e Roy Letterlé, dello Studio Mieke Meijer, di creare una vetrina d’artista nel suo negozio a San Marco attraverso il progetto “Fundamentals“.