Acconciature effetto bagnato: i look più belli da Instagram

Stilose e chic, ma anche tanto sensuali, le acconciature per capelli effetto bagnato sono perfette per l'estate. Oltre a essere particolarmente glamour, sono in linea di massima anche piuttosto semplici da realizzare: pronte a scoprire i look con capelli effetto wet assolutamente da non perdere?

da , il

    Acconciature effetto bagnato: i look più belli da Instagram

    L’effetto wet consente di sfoggiare acconciature sempre nuove e diverse mettendo in atto pochi semplici step. Non sorprende, quindi, che le acconciature effetto bagnato siano tra le più amate dalle beauty addicted specialmente in vista dell’estate, quando i ritmi si fanno più frenetici e le temperature cominciano ad alzarsi rendendoci insofferenti alla vista di spazzola e phon! I look a cui potersi ispirare, per capelli lunghi, medi e corti, promettono di accontentare davvero tutte.

    Alla pari dei capelli cotonati, tornati prepotentemente alla ribalta, anche i capelli effetto bagnato hanno ripreso a spopolare sui social, oltre che sulle passerelle più prestigiose.

    Alcuni dei look più glam del momento arrivano proprio da Instagram.

    Acconciature effetto bagnato per capelli corti

    I tagli di capelli corti, si sa, sono molto più versatili di quel che si possa pensare.

    I capelli effetto wet tirati all’indietro possono essere la soluzione giusta per rendere più sexy il proprio taglio corto, assumendo un’allure vagamente androgina e super hot.

    In alternativa, consigliamo di optare per capelli effetto bagnato e spettinato, scompigliando la chioma servendosi di apposite cere fissanti e spray lucidanti.

    Acconciature effetto bagnato per capelli medi

    Con i capelli medi, aumentano le possibilità.

    Oltre al classico look con capelli wet e sleek, quindi pettinati all’indietro e resi lucidissimi mediante l’utilizzo di spray texturizzanti e lucidanti, suggeriamo di raccogliere i capelli in una coda o in uno chignon, lasciando libere attorno al viso alcune ciocche.

    Si tratta di un’acconciatura molto semplice, ma di grande impatto visivo.

    Se l’effetto wet per l’intera chioma non convince, consigliamo di riprodurlo solo su ciuffo e frangia, oppure sulle lunghezze tralasciando le radici.

    Acconciature effetto bagnato per capelli lunghi

    I capelli lunghi effetto bagnato possono essere semplicemente pettinati tutti all’indietro, intensificando l’effetto wet solo alle radici e lasciando più asciutte le lunghezze.

    In alternativa, una treccia – a proposito, conoscete già le DNA braids? – o una coda di cavallo possono rappresentare la soluzione ideale per chi è alla ricerca di spunti per acconciare in modo semplice e sbrigativo la propria chioma. Anche questi classici hairstyle, infatti, prendono nuova vita se acconciati con l’effetto bagnato.

    Basterà vaporizzare una soluzione salina di acqua e sale per dare corpo ai capelli che risulteranno in ordine ma con un twist in più.

    Consigliamo anche di realizzare uno chignon e di bagnare i capelli sulla testa, lasciando asciutto esclusivamente il “bun”, più o meno voluminoso a seconda della propria capigliatura.

    Che ne pensate?