L’abito da sposa di Lady Diana torna a farci sognare nell’estate 2021

L'abito da fiaba che ha fatto sognare intere generazioni di spose torna in mostra a Kensington Palace: è la seconda volta dalla morte di Lady Diana

da , il

    L’abito da sposa di Lady Diana torna a farci sognare nell’estate 2021

    Realizzato con taffetà di pura seta, adornato di pizzi antichi e con uno strascico di quasi otto metri, l’abito da sposa di Lady Diana è un sogno a occhi aperti. Come dimenticare l’immagine della giovanissima principessa mentre incede lungo la navata di Saint Paul Cathedral in quel lontano luglio del 1981? Ora l’abito da sposa che ha fatto sognare intere generazioni di spose torna protagonista di una mostra a Kensington Palace, in programma dal 3 giugno 2021, con il titolo “Royal Style in the Making“.

    L’abito di Lady Diana torna in mostra

    L’abito era già stato già esposto in mostra, dopo la morte di lady Diana, durante l’exhibition “Diana: A Celebration“, che si tenne ad Althorp e che fu fortemente voluta dal fratello di Diana e dagli altri suoi familiari. Da quel giorno in poi, l’abito di Diana è entrato a far parte della collezione privata di Harry e William, ma ora torna di nuovo al centro della scena, insieme a tanti altri abiti iconici della Famiglia Reale, tra cui quello indossato dalla Regina Madre in occasione dell’incoronazione di Giorgio VI nel 1937.

    A cosa si ispira l’abito fiabesco di Diana

    Disegnato da David ed Elisabeth Emanuel, l’abito da sposa di Lady Diana rimane uno dei royal wedding più famosi e imitati di sempre. Per ideare un abito che fosse da vera principessa, i due stilisti si ispirarono al cinema, in particolare a due capolavori del cinema mondiale, “Via col vento” di Victor Fleming e “Il Gattopardo” di Luchino Visconti. Il risultato fu straordinario: una meringa decorata con perle e paillettes, con 90 metri di tulle, a cui si aggiungevano oltre 140 metri per il velo e 10mila tra perle e paillettes.

    Leggi anche: L’abito da sposa di Lady Diana, i dettagli e la storia di un vestito da fiaba

    Lo strascico più lungo di sempre

    Il taffetà di seta era stato ricamato da Stephen Walters della Suffolk, mentre i pizzi erano stati realizzati secondo la tradizionale tecnica dei merletti di Carrickmacross, adoperata anche per l’abito da sposa indossato da Kate Middleton, in occasione del suo matrimonio con il principe William. Ma l’elemento che rese leggendario questo abito fu lo strascico: con i suoi quasi 8 metri di lunghezza, è lo strascico più lungo che si sia mai visto a un matrimonio reale.

    lady diana abito da sposa strascico
    Foto Getty Images | Anwar Hussein

    In mostra anche un altro famoso abito reale

    Come accennavamo, in mostra sarà presente anche l’abito indossato dalla Regina Madre in occasione dell’incoronazione di Giorgio VI nel 1937. Creato dalla stilista di corte londinese Madame Handley-Seymour, la designer prediletta della regina Mary, con un’innata comprensione delle regole e della tradizione reale, l’abito in raso di seta con i suoi emblemi nazionali dorati fu la scelta perfetta per incarnare l’inizio di un nuovo e inaspettato regno, dopo l’abdicazione di Edoardo VIII.