Abiti da sposa corti: i modelli da sogno a cui ispirarsi [FOTO]

Scoprite tutti gli abiti da sposa corti più belli: tra i nuovi modelli ci sono creazioni da sogno, da quelli in stile anni 50 fino a quelli colorati. Ce ne sono anche di economici e di abiti da sposa corti davanti e lunghi dietro firmati da grandi Maison come Max Mara, Nicole e Jenny Packham. Ecco le foto degli abiti da sposa corti più glamour che potete indossare nel giorno del matrimonio.

da , il

    Tra le tendenze bridal spiccano gli abiti da sposa corti. Questi modelli, che possono essere economici, colorati, anni 50 e persino invernali, sono tra i più intriganti e sbarazzini di cui innamorarsi e sfoggiare nel giorno del matrimonio. Gli abiti da sposa corti, che possono anche essere lunghi dietro, a volte sono caratterizzati dalla gonna a ruota, mentre in altri casi sono più scivolati o aderenti, come quelli a tubino, adatti anche per nozze civili. Se anche voi siete affascinate da questo trend e volete indossare qualcosa di diverso per il giorno del sì allora dovete assolutamente scoprire tutti i bridal minidress più glamour e capire come scegliere l’abito da sposa giusto per voi.

    Perché rompere le tradizioni e optare per un vestito nuziale corto? Semplicemente perché a volte si desidera uscire fuori dagli schemi e provare con qualcosa di unico e particolare. Inoltre tante desiderano mostrare le proprie gambe anche per far risplendere le proprie preziosissime scarpe da sposa. In più i modelli formali, come i tubini, sono adatti per le seconde nozze e per chi decide di sposarsi civilmente.

    Abiti da sposa corti economici

    Chi sogna il giorno del proprio matrimonio, sogna anche di indossare un vestito all’altezza. Non esistono però solamente i modelli lunghi e classici, ma anche quelli più sbarazzini.

    Abiti da sposa corti economici
    Abito da sposa corto in pizzo economico di Missguided

    Ecco perché in tante cercano degli abiti da sposa corti low cost, qualcosa che possa rappresentare bene il proprio mood frizzante ed energico ma che non costi una fortuna. In questo caso arrivano in soccorso i brand specializzati in questo settore.

    Abiti da sposa corti economici asos
    Asos, abito nuziale economico svasato e strapless

    Ci sono infatti gli abiti da sposa economici firmati Asos: il marchio da tempo crea collezioni pensate per le donne che desiderano qualcosa di unico per il giorno del sì a prezzi decisamente vantaggiosi. Sulla stessa linea troviamo gli abiti da sposa corti economici di Missguided e alcune proposte di Topshop e Mango.

    Gli abiti da sposa corti economici sono consigliati a donne che:

    • non vogliono spendere una fortuna;
    • scelgono una cerimonia informale;
    • puntano su accessori poco istituzionali, come corona di fiori e scarpe colorate.

    Abiti da sposa corti davanti

    Oltre ai classici modelli short, sono molto di moda gli abiti da sposa corti davanti e lunghi dietro. Quest’asimmetria ha convinto molte spose e tante altre ancora ne convincerà, tanto che sono molti gli atelier ad aver realizzato dei modelli caratterizzati da questo dettaglio sulla gonna.

    Abiti da sposa corti davanti
    Antonio Riva 2018: abito da sposa corto davanti e lungo dietro

    Tra le proposte più belle troviamo i vestiti da sposa di Nicole, che hanno una linea dritta e regolare e veli attorno tranne che sulla parte davanti. Strepitosi gli abiti da sposa corti di Antonio Riva con effetto balloon così come le creazioni targate Cymbeline e Lazaro. Da non perdere gli abiti da sposa corti asimmetrici di Monique Lhuillier e di Colet, estremamente romantici e raffinati.

    Abiti da sposa corti davanti colet
    Colet: abito da sposa corto davanti e lungo dietro con stampa floreale

    Gli abiti da sposa corti davanti sono consigliati a donne che:

    • vogliono mostrare le gambe ma desiderano sfoggiare lo strascico;
    • vogliono stupire ma senza eccedere;
    • organizzano una cerimonia formale ma non rigorosa;
    • scelgono accessori come il velo asimmetrico ma evitano le calze.

    Abiti da sposa corti e colorati

    Se volete davvero uscire fuori dagli schemi, potreste optare per qualcosa di davvero inaspettato. Cosa ne pensate degli abiti da sposa corti e colorati? In questo caso è importante scegliere con attenzione le cromie giuste, al fine di evitare di apparire come delle deliziose damigelle.

    Abiti da sposa corti e colorati
    Collezione Max Mara: abito da sposa corto rosa cipria

    Anche qui sono molti gli atelier che hanno firmato delle proposte strepitose. Gli abiti da sposa corti e rosa sono quelli che vanno per la maggiore, in particolar modo quelli proposti nella sfumatura cipria. Tra i più glamour vi segnaliamo le proposte di Pronovias, quelle di Novia d’Art così come i minidress bridal di Marchesa. Ci sono anche degli abiti da sposa corti Max Mara da tenere in considerazione per il giorno delle proprie nozze.

    Abiti da sposa corti e colorati rosso
    Abito da sposa rosso corto di Amelia Casablanca

    In alternativa, ci sono anche delle proposte nei toni dell’avorio, come quelle di Self Portrait ed Elie Saab, oppure se volete davvero sconvolgere, potete scegliere gli abiti da sposa corti rossi di Amelia Casablanca, destinati a donne che vogliono sorprendere a tutti i costi.

    Gli abiti da sposa corti colorati sono consigliati a donne che:

    • sono giovani e anti tradizionaliste;
    • non amano il classico bianco;
    • organizzano una vera e propria festa di nozze;
    • si sposano all’aria aperta.

    Abiti da sposa corti anni 50

    Vi piace la moda vintage? Allora non potrete fare a meno degli abiti da sposa corti anni 50. In questo caso è bene optare per modelli dal corpetto semplice e sobrio, caratterizzato possibilmente da spalline ampie o maniche corte, e una gonna vaporosa al ginocchio o leggermente più lunga. In questo caso troviamo gli abiti da sposa corti vintage anni 50 di Jolies, realizzati in mikado di seta, ma anche di Naeem Khan, con bustier e corpetto peplum.

    Abiti da sposa corti anni 50
    Abito da sposa vintage anni 50 di Jolies

    Molto belli anche quelli di Monique Lhuillier in pizzo e di Maria Salas Novias con linea svasata. Se siete alla ricerca di abiti da sposa corti invernali, vi suggeriamo di puntare sulle creazioni di Stella York, che presentano vari strati di tulle che vi permetteranno di sopportare meglio le basse temperature.

    Abiti da sposa corti anni 50 Monique Lhuillier
    Abito da sposa vintage in pizzo di Monique Lhuillier

    Gli abiti da sposa corti anni 50 sono consigliati a donne che:

    • amano la moda vintage;
    • organizzano una cerimonia a tema retrò;
    • vogliono mettere in risalto il punto vita;
    • indossano accessori nuziali come la veletta, i guanti in raso e le open toe con plateau.

    Vi invitiamo a sfogliare la nostra gallery per vedete tutti i vestiti corti da sposa da non perdere.