Zinedine Zidane è “A 21st Century Portrait”

Zinedine Zidane è “A 21st Century Portrait”
da in Sport
Ultimo aggiornamento:

    Gli italiani se lo ricordano bene dopo la testata data a Marco Materazzi nella finale del Mondiale di Calcio di Germania. Ma Zinedine Zidane resta e resterà uno dei più grandi campioni della storia del calcio, con una classe ed una raffinatezza di gioco in campo che lo hanno consegnato alla leggenda.

    E ora “Zizou” lo rivedremo prossimamente a Torino, al Teatro Carignano, il prossimo 28 Settembre, nel film-documentario “A 21st Century Portrait”, che ripercorre le gesta del campione transalpino. La pellicola, realizzata dagli artisti Philippe Parremo, francese, e dallo scozzese Douglas Gordon, ha in Zinedine Zidane l’unico protagonista, ripreso nella sua classe ed in tutta la sua umanità.

    “A 21st Century Portrait”, dopo essere stato proiettato all’ultimo Festival di Cannes, arriva così per la prima volta in Italia per dare ai cultori del cinema e dello sport la possibilità di ammirare un uomo che ha trasformato nel rettangolo di gioco il calcio in poesia, e che neanche l’indecorosa uscita di scena dall’attività agonistica, con il brutto gesto su Materazzi, sarà in grado di macchiare in maniera indelebile la sua strepitosa carriera.

    201

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI