Zelda Kaplan morta durante la sfilata di New York Fashion Week A/I 2012/2013 di Joanna Mastroianni

Zelda Kaplan morta durante la sfilata di New York Fashion Week A/I 2012/2013 di Joanna Mastroianni
da in Eventi New York, Fashion Week, In Evidenza, Moda Autunno/Inverno 2012-2013, New York Fashion Week, Vip Style
Ultimo aggiornamento:

    Zelda Kaplan

    Addio Zelda Kaplan, una grande icona di stile si è spenta all’età di 95 anni. Il mondo della moda è in lutto: la donna si è spenta mentre, come sempre, si trovava ad una sfilata di moda, per assistere allo show di Joanna Mastroianni, nel corso della New York Fashion Week per il prossimo autunno-inverno 2012/2013. Nell’industria fashion il suo nome era conosciuto da tutti: non a caso era considerata una vera icona di stile, un’istituzione. Ha vissuto per la moda e si è spenta proprio durante una passerella glamour, che si stava svolgendo presso il Lincoln Center di Manhattan.

    Zelda Kaplan era una vera icona di stile, conosciutissima nella Grande Mela da tutti quanti, sia nell’ambito della moda, sia in quelli dell’arte e della vita notturna di New York. Stava assistendo, come sempre in prima fila, ad una passerella di moda, quella di Joanna Mastroianni, quando all’improvviso si è sentita male. Immediatamente è stata soccorsa: per lei non c’è stato nulla da fare, si è spenta poco dopo essere arrivata in ospedale.

    La 92enne non si perdeva mai la Settimana della Moda di New York, dove assisteva alle passerelle sempre in prima fila, con abiti dai colori sgargianti e acconciature eccentriche che era difficile non notare. Era una donna mondana, che adorava lo champagne e, nonostante l’età, amava la vita notturna: il New York Times aveva scherzato sulla sua abitudine di non rientrare a casa prima delle 4 di mattina, definendola come ‘nottambula anziana più amata di New York‘. Era sempre circondata da persone giovani e, ovviamente, bellissime. Ma Zelda era anche impegnata nel sociale, in particolare nella difesa dei diritti delle donne in Africa. E proprio il Continente Nero ispirava molti dei suoi look.

    Il Daily News di New York sottolinea come si senta già la sua mancanza: ‘Era originale, di grande cultura, divertente e dallo spirito imprevedibile‘.

    379

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Eventi New YorkFashion WeekIn EvidenzaModa Autunno/Inverno 2012-2013New York Fashion WeekVip Style
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI