Speciale Natale

Zara collezione primavera 2016 [FOTO]

Zara collezione primavera 2016 [FOTO]

Zara presenta la collezione primavera 2016, una linea che mixa il mannish style con il mood più urban, pensata per soddisfare tutti i gusti di abbigliamento femminile.

da in Moda Primavera/Estate 2016, Zara
Ultimo aggiornamento:

    La collezione Zara primavera 2016 interpreta al meglio lo stile urban della donna moderna, intercettando le preferenze di quante amano indossare capi pratici e confortevoli. E’ proprio a queste donne che si rivolge il marchio del gruppo Inditex con il catalogo di abbigliamento 2016, una linea dai tratti mannish, ricca di cappotti oversize, maglie stampate e abiti semplici, con i quali comporre outfit sempre alla moda. Vediamo nel dettaglio la collezione.

    Il catalogo Zara primavera 2016 introduce alcune interessanti proposte nella moda della stagione calda. Nel sito ufficiale, infatti, possiamo già scoprire in anteprima il corposo lookbook del brand, sempre attento a soddisfare ogni gusto femminile in fatto di stile e vestibilità. L’alzarsi delle temperature è salutato con il recupero di alcuni must have senza tempo. Le righe, infatti, tornano a fare capolino nella collezione primaverile, dopo essere state abbondantemente declinate nella linea Zara dell’Autunno-Inverno 2015-2016. Ricompaiono, dunque, ma soprattutto sulle maglie in cotone a maniche lunghe, disponibili con scollo a barca oppure a dolcevita. E sono accompagnate da altri motivi intramontabili quali i pois e le stampe floreali.

    Praticamente deliziosi gli abiti in maglia della griffe, con linea a tubo, maniche lunghe e collo alto: realizzati a costine e con scollatura a punta, sono ideali sia per il look da giorno sia per quello più elegante. Quest’anno molto ampia è la gamma di pantaloni Zara, slim, a sigaretta oppure a palazzo, da indossare assieme a top leggeri e cardigan senza bottoni.

    Pure le gonne sono tante, a tubo, ma non mancano i modelli leggermente svasati sul fondo.

    A catturare l’attenzione, però, sono soprattutto i cappotti Zara, realizzati oversize e in perfetto stile mannish. Generalmente mostrano un taglio dritto, con tasche a filetto e tessuto combinato, grazie alle maniche in pelle sintetica. La palette di questi capi, è davvero eterogenea: si spazia dal più classico nero fino alle tinte pastello del turchese; c’è spazio anche per il grigio della lana mohair e per il cappotto camel, di tendenza per lo scorsa stagione. Per coprirci le spalle nelle fredde giornate primaverili, potremo contare anche sui comodi piumini corti Zara, ideali per il look metropolitano, e le giacche biker con borchie.

    Se volete conoscere tutte le proposte dell’abbigliamento Zara primavera 2016, sfogliate la nostra fotogallery! Quale look vi piacerebbe sfoggiare?

    426

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Moda Primavera/Estate 2016Zara

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI