Yves Saint Laurent: arte all’asta

Yves Saint Laurent: arte all’asta
da in Arte, Asta, Cultura, Moda, Yves Saint Laurent
Ultimo aggiornamento:

    Yves Saint Laurent è morto proprio in questo 2008. Tante le iniziative previste per i prossimi mesi per ricordare l’estro creativo e l’uomo, che ha donato alle donne di tutto il mondo capi e accessori che sono entrati di diritto nella storia della moda. Ma il designer non era solamente appassionato di moda. Anche l’arte era tra le cose che lui amava di più. E proprio la sua collezione verrà messa all’asta.

    Piere Berge aveva già detto in passato che avrebbe messo all’asta la collezione d’arte dello stilista. E così è stato.

    La collezione del secolo, come è già stata definita, verrà messa all’incanto da Christie’s dal 23 al 25 febbraio 2009. In tutto ci sono 700 lotti di quadri moderni, mobili antichi, art deco’ e dipinti risalenti al XIX secolo. Opere che sono state raccolte in 50 anni di vita insieme, da Yves Saint Laurent e Pierre Bergé, suo compagno.

    Tutte le opere verranno esposte e poi vendute a Parigi, nelle sale prestigiose del Grand Palais. “La nostra collezione poteva finire solo in due modi: all’interno di un grande museo privato, ma sarebbe stato troppo costoso, oppure venduta all’asta“. Queste le parole di Pierre Bergè, che ha deciso di mettere tutto in vendita, tranne un quadro che ritrae proprio il designer e che è stato realizzato da Andy Wharrol.

    I ricavati della vendità serviranno al finanziamento di un’associazione per la ricerca sull’Aids.

    262

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteAstaCulturaModaYves Saint Laurent
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI