Yume, borse dal fascino orientale al Mipel

da , il

    Yume primavera estate 2011

    Al Mipel di Milano verrà presentata in anteprima la prima capsule collection Yume creata per la primavera-estate 2011, una collezione di borse d’ispirazione orientale disegnate da Francesca Meddi. Queste borse rappresentano un vero e proprio incontro tra culture e tradizioni diverse e sono la concreta rappresentazione della personalità e della storia personale della giovane designer che le ha create. A fare da motivo di base al modello cult di questa collezione un dipinto della stessa Francesca Meddi ispirato alla pittura giapponese che conferisce a queste creazioni un fascino sofisticato ed un po’ retrò.

    Questa collezione propone un viaggio vintage nell’eleganza retro dello stile Liberty. Maxi borse in morbidissima nappa lavorata a plissé, elementi dal sapore barocco, motivi floreali d’altri tempi, elementi grafici d’ispirazione nipponica e fiori applicati a mano fanno di questi accessori dei veri e propri gioielli arrivati dal passato.

    Dettagli romantici e macro fiacchi rimandano al fascino dei kimono, dando vita a borse raffinate e iperfemminili che uniscono rigore e charme.

    Materiali preziosi e raffinati contribuiscono a rendere ancora più esclusive queste creazioni, tutte rigorosamente Made in Italy e realizzate con lavorazioni artigianali di precisa manifattura e grande cura del dettaglio.