Wicky Hassan morto: addio al creatore del Gruppo Miss Sixty

Wicky Hassan morto: addio al creatore del Gruppo Miss Sixty
da in Miss Sixty, Moda, Stilisti
Ultimo aggiornamento:

    wicky hassan morto

    Notizia shock nel mondo della moda: è morto Wicky Hassan, il fondatore del Gruppo Miss Sixty. Si è spento a soli 56 anni a Roma, in maniera inaspettata: uno dei più celebri e visionari imprenditori del settore casual se ne è andato per sempre. Hassan era nato in Libia 56 anni fa e solo alla fine degli anni Sessanta arriva a Roma, dopo che gli ebrei furono cacciati dal suolo libico. Qui frequenta le lezioni all’Accademia di Belle Arti, salvo poi lasciarla per seguire il seducente richiamo del mondo della moda. Parte dal basso, vendendo abiti ai mercatini di Porta Portese, ma il destino di una maggior gloria lo porta ad aprire un negozietto di via Due Macelli.

    Un genio che ha sempre saputo anticipare le mode e le tendenze: dall’Inghilterra e dalla Francia importa marchi sconosciuti all’epoca, come Levi’s, Timberland, Fruit of the Loom e All Star. Ovviamente fu subito un successo, tanto che decise di aprire una boutique in via Del Corso.

    Ma è solo nel 1988 che Hassan decide di provare a lanciare una sua linea di abbigliamento casual, la Energie. Fino ad arrivare nel 1991 a Miss Sixty e alla gloria del pantalone a vita bassa.

    A questo punto, sull’onda del successo Hassan unisce i due marchi sotto il nome del Gruppo Sixty, che ingloberà anche altri noti brand come Murphy&Nye, Refrigiwear e Killah. Hassan diventa così un pezzo da novanta nel patinato mondo della moda, tanto da ottenere l’attenzione di vip come Angelina Jolie, Jennifer Lopez, Anastacia, Betoncé e Christina Aguilera che arrivano addirittura a chiamarsi sue amiche. Tanto per rimanere in Italia, una delle sue fan più grandi era proprio Belen Rodriguez, testimonial di Miss Sixty.

    La morte di Wicky Hassan è dura da accettare, non solo per il Gruppo Sixty, ma anche per tutto il Fashion System: sentiremo la sua mancanza.

    361

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Miss SixtyModaStilisti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI