Who’s On Next 2011: i nuovi fashion talent

Who’s On Next 2011: i nuovi fashion talent
da in Accessori Moda, Designer, Donna, Eventi Roma, Moda, Sfilate Moda, Tendenze moda
Ultimo aggiornamento:

    Who’s On Next giunge alla sua VII edizione, conclusasi il 9 luglio con la proclamazione del vincitore. Silvia Venturini Fendi, presidente di Alta Roma, insieme a Vogue Italia, vantano un’edizione che ne ha confermato la vocazione di fashion talent, rinforzando cosi una piattaforma divenuta un vero e proprio punto di riferimento per il fashion system e per i mercati internazionali. Essi osservano attentamente i movimenti delle edizioni di Alta Moda e Who’s On Next, quali affidabili precursori di talenti, forse già attivi nella creazione e nella produzione, ma definitivamente costituiti sulla passerella internazionale dalla partecipazione e dalla premiazione che come un vero battesimo spiana il percorso di questi giovani stilisti.

    Una piattaforma che ha già confermato nomi del calibro di Albino, Gabriele Colangelo e molti altri. Per questa edizione il primo premio va ad uno stilista greco: Angelos Bratis che ha saputo attualizzare i tipici drappeggi della tradizione greca, con spunti high–tech attingendo dal digital e attribuendo al classicismo un tono di moderna sensualità. Morbidezza e fluidità rivestiti di disegni algoritmici.

    Il secondo premio va alla più che meritevole Stella Jean, di origini haitiane ma nata a Roma e che utilizza una tecnica, la pittura su tessuto, difficilissima da applicare, che impara da Nadia Valle e grazie alla quale da forma ad abiti che uniscono i suoi due mondi, lontanissimi fra di loro.

    Una designer che proviene da un universo artistico indiscutibile; madre attrice e padre designer di gioielli e lei stessa esordisce come modella, colma della sua eleganza e classe. Lo stile dei suoi abiti rievocano un eredità creola, fondendo due mondi e generando una femminilità preziosa, carica di manualità e senso artistico, plasmando e drappeggiando i suoi abiti, direttamente sul corpo.

    Una menzione speciale va a Marta Ferri, anch’essa figlia d’arte e cittadina del mondo. Il padre noto fotografo e la madre nota designer di interior, dai quali assorbe indubbiamente l’occhio estetico e il saper catturare da tutto ciò che incontra la peculiarità della quale nutrirsi per crescere come creativa.

    Marta Ferri ha proposto una collezione che non disdegna le forme classiche ma le interpreta in chiave contemporanea, confermando classe e internazionalità.

    Il primo premio per gli accessori è stato assegnato ad Alessio Spinelli che ha saputo associare a nuove forme, accostamenti di colori fluo, rendendo le sue scarpe uniche e soprattutto trasformabili, a seconda del suo gusto personale.

    Ma non finisce qui, un premio speciale designato da Mercedes-Benz partner di Who’s On Next, è stato assegnato a CO|TE, il duo formato da Francesco Ferrari e Tomaso Anfossi, entrambi milanesi. Grazie a questo premio i due designer vedranno realizzati 125 pezzi, una sorta di limited edition, che sarà venduta in esclusiva nelle boutique Mercedes–Benz Spot.

    Interessante sottolineare la collaborazione di Alcantara, che come sempre si dimostra aperta a mettersi in gioco, collaborando con designer, eventi e iniziative, cimentandosi nell’unire e diversificare talento e sperimentazione.

    Ed anche quest’anno Vogue Italia dedicherà un servizio fotografico ai vincitori, che verrà realizzato a fine settembre da un grande fotografo, quando tutti presenteranno le loro collezioni a “Milano Collezioni”.

    Anche grazie ad un allestimento speciale che onorerà e celebrerà ancora una volta Who’s On Next, e che sempre di più conferma quanto le nuove leve di stilisti e designer, siano il frutto di una fusion di culture e di appartenenza ad un mondo dalle radici più svariate, delle quali l’Italia si fa portatore per mezzo di questo evento osservato da giornalisti e buyers di tutto il mondo.

    640

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori ModaDesignerDonnaEventi RomaModaSfilate ModaTendenze moda
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI