Versace, la nuova campagna pubblicitaria con January Jones

da , il

    campagna pubblicitaria versace

    La nuova campagna pubblicitaria della Maison Versace si avvale della biondissima modella statunitense January Jones. La advertising campaign in questione vuole promuovere la collezione di accessori per l’estate 2011 e in particolare le borse. Proprio queste costituiscono l’unico “capo di abbigliamento” della modella, ritratta negli scatti in bianco e nero firmati dal famoso fotografo Mario Testino. Lo slogan che la campagna pubblicitaria vuole evocare è semplice: “toglietemi tutto ma non la mia borsa Versace!”. Non vi ricorda nulla? E’ una efficace strategia pubblicitaria molto comune che mi ricorda tanto una campagna pubblicitaria degli orologi Breil.

    Il brand italiano della Medusa, tanto amato da molte fashion addicted, punta su una campagna seducente per scarpe e borse della stagione estiva, ben consapevole della attuale notorietà della modella scelta, divenuta famosa grazie al film comico “American Pie 2″ e al telefilm “Mad Men”. Una celebrity senza dubbio conosciuta ma dalla fama sicuramente non paragonabile a quella di Lady Gaga che è ritratta nella adv Mac in versione eterea o a quella di Blake Lively che è stata scelta come nuovo volto della maison Chanel.

    In ogni caso delle foto bellissime, grazie anche alle notevoli doti artistiche del fotografo Mario Testino che riesce, in questo caso, a ritrarre una modella coperta solo da una borsa senza renderla volgare e senza lasciare intravedere nulla di troppo. Donatella Versace dichiara: Sono sempre alla ricerca di una new blonde… in January vedo la donna del ventunesimo secolo che esprime perfettamente il DNA di Versace. E’ molto chic, elegante ma anche estremamente sensuale. E’ così tremendamente Versace!