Valentino stilista per i costumi del New York City Ballet

Valentino stilista per i costumi del New York City Ballet
da in Eventi, Stilisti, Valentino
Ultimo aggiornamento:

    valentino new yorkk city ballet

    Il fashion designer Valentino è stato scelto per creare i costumi del New York City Ballet. Non è la prima volta che questo grande gruppo di ballo, famoso in tutto il mondo, si avvale della collaborazione di grandissimi stilisti di fama internazionale, pronti a mettere a disposizione dei ballerini tutta la loro creatività. Questa volta è il turno di uno dei maggiori esponenti del Made in Italy che conquista e vince nel resto del mondo: Valentino Garavani, secondo quanto annunciato dal suo stesso ufficio stampa, è già al lavoro per realizzare i costumi che i ballerini del New York City Ballet indosseranno a breve. Non vediamo l’ora di vederli!

    Già in passato le stelle del New York City Ballet hanno potuto sfoggiare dei costumi di scena realizzati per loro da grandissimi fashion designer di fama internazionale: Rodarte, Gilles Mendel e J. Mendel, Marc Happel, solo per citare qualche celebre collaborazione tra il mondo della danza e il mondo della moda… Adesso è giunto il momento del grande Valentino.

    L’ultimo imperatore della moda, come è stato ribattezzato in un noto documentario sulla sua vita che è stato presentato qualche tempo fa al Festival del cinema di Venezia, si è già messo al lavoro per realizzare i costumi per il New York City Ballet Fall opening, che dunque vedremo solamente fra qualche mese. L’attesa sarà davvero lunga…

    L’ufficio stampa di Valentino Garavani, che proprio recentemente ha festeggiato i suoi 80 anni, ha solamente dato l’annuncio di questa partnership prestigiosa, senza aggiungere altro. Non sappiamo, dunque, a cosa si ispirerà il grande fashion designer italiano per realizzare gli abiti, anche se è stata resa nota un’immagine dello stilista al lavoro. Davanti a lui possiamo riconoscere un paio di tutù.

    Sicuramente, visto che stiamo parlando di uno dei più grandi couturier di tutto il mondo, siamo certi che il risultato finale sarà assolutamente stupefacente, elegantissimo, glamour, con dettagli curati nei minimi particolari. Sarann certamente dei costumi di scena da sogno, che serviranno a rendere ancora più intrigante la nuova stagione di danza di New York.

    Del resto per lo stilista nato a Voghera 80 anni fa non è la prima collaborazione di gran classe: ricordate che in occasione del grande concerto di Vienna del 2010 i musicisti erano vestiti proprio da Valentino? Ora tocca ai ballerini del New York City Ballet. Come sono fortunati loro!

    462

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EventiStilistiValentino
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI