NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Ungaro: Giles Deacon nuovo Direttore Artistico del brand

Ungaro: Giles Deacon nuovo Direttore Artistico del brand
da in Emanuel Ungaro, Moda, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Giles Deacon

    Giles Deacon alla guida di Ungaro. Il designer di moda, infatti, è stato scelto dalla maison per realizzare e coordinare le collezioni di moda delle prossime stagioni. Negli ultimi tempi il fashion brand non è stato molto fortunato, soprattutto con gli stilisti ai quali sono state affidate le sorti del gruppo. Dopo il fallimento disastroso della linea di moda realizzata da Lindsay Lohan per Ungaro, i vertici hanno pensato che fosse giunto il momento per un cambiamento netto. Ed ora questa nuova ventata d’aria fresca che dovrà risollevare le sorti del brand arriva grazie a Giles Deacon, giovane designer inglese, nuovo direttore creativo del marchio di moda.

    E’ tempo di cambiamento nel mondo della moda.

    Dopo l’annuncio del nuovo Direttore Creativo di Alexander McQueen e dopo l’abbandono di Jean Paul Gaultier che lascia il marchio Hermes nelle mani di Christophe Lemaire, ecco che ora anche in casa Ungaro si cambia registro, con Giles Deacon, un giovane stilista che si è fatto già conoscere in giro per il mondo per le sue interessantissime collezioni di moda.

    Emanuel Ungaro è una delle case di lusso fra le più rinomate e conosciute internazionalmente. Diventare direttore artistico di una delle ultime case indipendenti della Avenue Montaigne è davvero appassionante. La sua reputazione la precede e sono impaziente di presentare la mia prima collezione nell’ottobre prossimo“, ovviamente Giles Deacon è onorato di poter collaborare con il gruppo. Orgoglio condiviso anche dalla maison di moda, che in un comunicato ha sottolineato che il compito dello stilista sarà quello di reinterpretare in chiave moderna la ricca eredità del gruppo, portando il suo stile nella modernità. Ci riuscirà?

    Immagine presa da:
    shushme.com.

    346

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Emanuel UngaroModaPrimo Piano
    PIÙ POPOLARI