Una Birkin di Hermes prende fuoco per arte: il sacrilegio di Tyler Shields e Francesca Eastwood

Una Birkin di Hermes prende fuoco per arte: il sacrilegio di Tyler Shields e Francesca Eastwood
da in Arte, Borse, Fotografia, Hermes, Birkin Hermes, Francesca Eastwood, Tyler Shields
Ultimo aggiornamento:

    La Birkin di Hermes è senza dubbio una delle borse iconiche che sono più adorate dalle fashioniste di tutto il mondo: ci sono donne che sarebbero disposte a tutto pur di poterne sfoggiare una ogni giorno, anche se il suo prezzo decisamente proibitivo non ci permette di poter soddisfare questo desiderio glamour. C’è chi, evidentemente, non ha tutto questo rispetto reverenziale per una borsa che ha fatto la storia della moda internazionale, visto che c’è una persona, una figlia d’arte, che ha pensato bene di dare fuoco ad un modello di questa celebre bag del fashion brand francese, per permettere al fidanzato di scattare alcune “fotografie artistiche“. Scatti che, non appena sono approdati in rete, hanno sollevati cori di protesta e di sdegno.

    Nella nostra galleria di immagini potete vedere le fotografie che hanno sollevato un polverone in internet tra le fashioniste più accanite. Possiamo notare il celebre modello di borsa Birkin di Hermes (che può arrivare a costare anche 100mila dollari!) data alle fiamme da Francesca Eastwood, figlia del famoso attore e regista americano, immortalata dal fidanzato e fotografo statunitense Tyler Shields.

    Solitamente il fotografo immortala nelle sue immagini vip che posano davanti al suo obbiettivo con pose davvero particolari. Questi scatti lo hanno reso celebre in tutto il mondo, ma questa volta ha deciso di esagerare, proponendo quelli che lui definisce degli scatti artistici, mentre altri sono dell’opinione che si tratti di una provocazione bella e buona: del resto, se lo scopo era di far parlare di sé, del suo lavoro, della sua bella fidanzata, c’è riuscito eccome, anche se spesso la sua impresa è stata commentata in maniera decisamente negativa.

    E come dar torto a tutte quelle voci che si sono levate contro, e alle quali si unisce ora la nostra? Dare fuoco ad una Birkin di Hermes che vale 100mila dollari, lapiù costosa tra quelle in commercio, non è solamente uno schiaffo alla miseria, ma anche un affronto ad un vero e proprio must have. Vedere Francesca Eastwood che taglia a metà con una sega elettrica la bag, che le strappa via i manici e poi le dà fuoco, è davvero troppo! Già il popolo glamour della rete era insorto quando Lady Gaga aveva osato scrivere sulla sua Birkin, figuratevi adesso che l’hanno vista rovinata, lacerata e bruciata!

    Con queste parole il fotografo ha descritto il suo atto: “Questa è la Birkin Crocodile red VS una motosega da 200 dollari e 4 dollari di benzina. La distruzione è una bella versione della libertà“. Se lo dice lui, noi siamo di un altro avviso. E pensare che in teoria gli scatti sono stati realizzati a fin di bene, visto che fanno parte della mostra Mouthfull di Los Angeles a sostegno della fondazione Love is Louder che combatte il bullismo: cosa c’entrano quelle immagini con lo scopo nobile della retrospettiva?

    520

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteBorseFotografiaHermesBirkin HermesFrancesca EastwoodTyler Shields
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI