Milano Moda Donna

Trucco Halloween da vampira, le idee più paurose [FOTO]

Trucco Halloween da vampira, le idee più paurose [FOTO]
da in Bellezza, Halloween 2015, Make Up
Ultimo aggiornamento:
    Diventa una vampira nella notte di Halloween

    Come ottenere un trucco Halloween da vampira diverso dalle altre? In questo articolo vi proponiamo le idee più paurose per realizzarne uno molto ricercato per il quale tutti vi faranno i complimenti, soprattutto per la maestria che avete impiegato per ottenerlo. I vampiri sono un soggetto ricorrente durante la notte del 31 ottobre, ecco perchè c’è bisogno di reinterpretare questa maschera di Halloween con qualche idea di make up presa dai numerosi film e serial tv che negli ultimi anni stanno spopolando proprio su questo travestimento a metà tra leggenda e letteratura. Vediamo insieme come realizzare il trucco di Halloween da vampira.

    Abbiamo appurato che c’è chi ad Halloween preferisce non esagerare perché non si sente a proprio agio travestita e dunque opta per trucchi e make up più marcati, magari ispirati alle tendenze moda, ma, a fronte di questa tipologia femminile c’è anche una buona parte di donne che invece vede la festa dell’orrore come un’occasione unica per divertirsi a sperimentare qualcosa di diverso, pur rimanendo nell’ambito dei costumi tradizionali, come quello da vampira di cui andiamo a illustrare alcuni tratti tipici e alcune idee originali.

    La base da cui partire è sempre quella di un incarnato pallido o pallidissimo da realizzare con cerone bianco teatrale o anche, più semplicemente, con cipria e fondotinta di tonalità molto più chiara rispetto a quella della pelle. Una volta uniformato il viso si può iniziare a creare la propria opera, aggiungendo moltissimi dettagli o rimanendo sul classico.
    Di certo un trucco occhi dai colori scuri e decisi come prugna, viola, nero e grigio non può mancare. I classici confini dello smokey eye andranno ampliati per coinvolgere, oltre a tutta la palpebra mobile, anche la zona delle sopracciglia e i lati del viso fino a quasi l’attaccatura dei capelli.

    Un tocco di matita o eyeliner bianco all’interno, darà l’impressione che l’occhio sia ancora più grande, per non parlare dell’aggiunta di lenti colorate di bianco o rosso che doneranno al look un aspetto decisamente inquietante e spettrale.

    Le labbra sono un altro punto importantissimo del trucco da vampira: prima di tutto scegliete se utilizzare anche i finti canini sporgenti tipici dell’immagine da vampiro, in seguito passate alla scelta di un rossetto che, per rispettare la simbologia, dovrebbe essere rigorosamente rosso fuoco come il sangue, ma, in interpretazioni più moderne e dark può essere anche nero o viola. Sempre con il rossetto o con una matita possono essere realizzati degli effetti “sbavatura” così da rendere la bocca ancora più inquietante, come se la vampira avesse appena colpito la sua vittima!

    Infine, per chi si diletta con il disegno a mano libera anche sul viso può essere interessante, come abbiamo visto anche nel caso dei trucchi da scheletro per Halloween, dilettarsi nell’aggiungere una serie di piccoli dettagli inquietanti: ragnatele su guance e fronte, ad esempio, o, ancora, fiori spezzati o roselline nere che donino un tocco sexy al look da vampira pur mantenendone l’aspetto generale pauroso adatto ai party horror del 31 ottobre!

    576

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaHalloween 2015Make Up Ultimo aggiornamento: Martedì 10/11/2015 14:56

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI