Speciale Natale

Trucco di Halloween da scheletro, come realizzarlo [FOTO]

Trucco di Halloween da scheletro, come realizzarlo [FOTO]
da in Bellezza, Halloween 2016, Make Up
Ultimo aggiornamento:

    La notte del 31 ottobre si avvicina e sei alla ricerca di un trucco di Halloween da scheletro bellissimo e originale? Noi di Stylosophy abbiamo pensato a un make up ad hoc per chi abbia voglia di ‘indossare’ questa maschera paurosa durante un party a tema. Solitamente questo è un travestimento che viene scelto dagli uomini, ma noi vi forniamo la versione femminile di questo make up di Halloween da scheletro che risulterà sicuramente molto sensuale e invidiatissimo da tutte le altre invitate.

    Realistico trucco da scheletro per festa di Halloween

    In principio fu Lady Gaga: in effetti la popstar americana, famosa anche per essere sempre sopra le righe, ci ha dato un bell’esempio di cosa voglia dire realizzare un make up da scheletro. Quel che è certo è che lei, per farlo, avrà sicuramente avuto a disposizione dei professionisti, mentre in questo caso noi dovremo cercare di cavarcela da sole e dunque, se non siamo delle super esperte, sarà bene partire dai gesti base per poi andare ad aggiungere dettagli man mano che prendiamo confidenza con questa tipologia di trucco diversa dal solito. Un consiglio: fate tante prove nei giorni precedenti alla festa, perché se ci tentate solo all’ultimo momento rischiate di rimanere deluse e di dover ripiegare su altri travestimenti(mal che vada vi rimane sempre l’opzione di realizzare delle fantastiche nail art di Halloween come le più trendy che abbiamo scovato per voi!).

    Il primo prodotto da procurarsi sarà una base bianca con cui coprire tutto il viso ed eventualmente anche il collo o il décolleté, se il vostro costume consentirà di metterlo in mostra. Questo fondotinta bianco deve essere piuttosto coprente, per questo vi consigliamo di cercarne uno anallergico generalmente destinato alle attività di trucca-bimbi, una volta steso e asciugato per bene il prodotto tamponando tutte le zone interessate con una cipria minerale trasparente, passate all’uso delle matite nera e grigia che saranno di fondamentale importanza per disegnare tutti i tratti tipici del teschio: iniziate scurendo il naso e salite via via sul contorno occhi, la palpebra, gli zigomi, alternando grigio e nero e moderando o accentuando l’intensità del tratto per creare i chiaro-scuri. Infine, sempre con la matita nera allargate il contorno della bocca e tracciate delle linee verticali sul bordo come fossero i segni delle cuciture di Frankestein.

    Diciamo che, già così, il vostro trucco da scheletro potrebbe essere finito. Ma se il basic non fa per voi e volete aggiungere qualcosa in più, beh, non vi resta che sbizzarrirvi: nella gallery che abbiamo preparato per voi troverete molti spunti originali, teschi colorati, con eyejewels o brillantini, scheletri di ispirazione barocca con uso di tonalità marroni e oro, labbra rosso fuoco sensuali che contrastano con tutto il resto del look. Insomma, anche se ad Halloween avete deciso di essere uno scheletro non è detto che non possiate farlo con stile!

    558

    Quale make up di Halloween ti rappresenta? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Ti invitano ad una festa di Halloween, il tuo primo pensiero è:

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaHalloween 2016Make Up

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI