Milano Moda Donna

Trikini estate 2013: a chi sta bene [FOTO]

Trikini estate 2013: a chi sta bene [FOTO]
da in Costumi da bagno 2016, Moda Primavera/Estate 2013
Ultimo aggiornamento:

    Quante di voi stanno pensando di acquistare un nuovo costume da bagno e stanno vagliando l’idea del trikini per l’estate 2013? Ma siete sicure che sta bene proprio a tutte? Questo è sicuramente un enigma che molte si pongono e che riescono a sciogliere solo una volta provato il famigerato modello in questione. Perché famigerato? Il trikini è un costume da bagno molto particolare, a metà tra un modello intero e uno due pezzi, caratterizzato da quella striscia di tessuto, o altro, verticale che unisce il sopra col sotto. Una fascia che tagli a metà l’addome non è consigliata per tutte, assolutamente. Bisogna aver un gran bel fisico per potersi permettere un modello del genere.

    È vero, un gran bel fisico sarebbe il massimo per tutte, per potersi permettere di indossare qualsiasi cosa, dal un top attillato e una minigonna. In realtà con l’abbigliamento è diverso. Ci sono abiti e abiti e ogni tipologia dona a un fisico piuttosto che a un altro. Ma quando si ha poca stoffa indosso non c’è molto da rallegrarsi e bisogna stare molto attente a ciò che si va a coprire e soprattutto cosa si va a scoprire. Ci riferiamo ai costumi da bagno che, a differenza dell’intimo, sono in bella mostra.

    Il corpo è presentato nudo e crudo al parere altrui. Vorreste mai che qualcuno vi criticasse perché il costume che avete scelto non vi dona affatto o, peggio ancora, vi fa delle forme non proprio bellissime? Nessuna donna desidera una sentenza del genere, al contrario si mira sempre ad apparire perfettamente in forma e chic.

    Quando si sceglie il costume da bagno, quindi, bisogna sempre puntare su un modello che esalti i punti forti spostando l’attenzione da quelli più deboli. Uno dei costumi più cool delle ultime stagioni è sicuramente il trikini, come quelli realizzati da Parah ma anche da Goldenpoint, che in molte preferiscono soprattutto per un beach party a fine giornata perché è davvero molto glam se abbinato a un pareo o a un caftano.

    Ad ogni modo, dovunque lo si indossi, il trikini deve stare bene sul proprio corpo. Diciamolo subito, sta bene veramente a poche. È un costume da bagno davvero particolare ed esigente, perché richiede un fisico snello ma con le curve giuste e possibilmente un corpo slanciato. Cosa significa? Che non basta essere magre perché il trikini va riempito nei punti giusti: seno e fianchi. La pancia invece dovrà essere ben tonica mentre le maniglie dell’amore sono fortemente sconsigliate. Infine, è bene avere gambe lunghe, cosce snelle, altrimenti rischierete di ottenere un risultato che miri ad accorciare la figura.

    481

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Costumi da bagno 2016Moda Primavera/Estate 2013 Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/05/2013 11:59

    Milano Moda Donna

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI