Tom Ford, altri scatti della collezione donna primavera 2011

Tom Ford, altri scatti della collezione donna primavera 2011
da in Donna, Moda, Sfilate Moda, Stilisti, Tom Ford
Ultimo aggiornamento:

    Ecco altri scatti della collezione donna primavera 2011 di Tom Ford. Dopo avervi presentato la prima foto, simbolo del ritorno di Tom Ford nella moda femminile dopo sei anni, ora siamo pronte a mostrarvi gli outfit ufficiali della collezione primaverile che non avete ancora visto. Ci aiuta in questo gradevole compito anche la famosa cantante Beyoncè (si, è lei quella nella foto in alto!). Le modelle hanno sfilato davanti ad un selezionatissimo pubblico (100 persone) che avrà sicuramente compreso anche Anna Wintour, la famosissima direttrice di Vogue America (testata che ha pubblicato in esclusiva il primo scatto).

    Le foto sono state scattate da Terry Richardson, il solo fotografo ammesso all’evento. Tom Ford ha dichiarato di essersi ispirato ad attrici, socialites, modelle e cantanti come Beyonce Knowles, Daphne Guinness, Stella Tennant, Marisa Berenson, Rachel Feinstein, Lauren Hutton, Liya Kebede e Joan Smalls. Saranno loro le prime fortunate ad indossare questi splendidi abiti?

    La collezione completa potrà essere ammirata sul numero di gennaio di Harper’s Bazaar Uk, nel mentre godetevi questi splendidi scatti! Come potete vedete dalla foto in alto, la bellissima cantante Beyonce si è prestata come modella d’eccezione per far sfilare un abito in paillettes dorate degno di un red carpet.

    Chic l’abito lungo in bianco e nero che acquista originalità grazie alle frange applicate ai polsi. Il mio outfit preferito è senza dubbio quello con giacca in paillettes silver e cluth con piume blu! Dunque il primo scatto era soltanto una piccola anticipazione di una collezione davvero fantastica.


    Peccato solo per alcune fashion addicted che speravano fosse una collezione in collaborazione con il brand low-cost H&M. D’altra parte tanti altri non avevano preso bene il rumors, preoccupati per la qualità della collezione e già saturi di capsule collection low-cost (ad esempio Lanvin). La collaborazione è una ipotesi che appare quindi, almeno per questa collezione, improbabile. Certo, gli stilisti sanno sempre come stupirci. Staremo a vedere!

    396

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DonnaModaSfilate ModaStilistiTom Ford
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI