Terremoto ad Haiti: beneficenza nelle boutique Esprit

da , il

    Esprit

    La gara di solidarieta’ dei marchi di moda in favore dei terremotati di Haiti e’ partita sin dai primi giorni dal sisma: bisogna fare molto e tutti i brand si dimostrano solidali ed attenti a tematiche tanto importanti. Il fashion brand Esprit non e’ da meno: per raccogliere fondi per aiutare la popolazione di Haiti colpita dal terremoto, il marchio ha pensato ad una giornata intera dedicata alla beneficenza. Oggi, sabato 23 gennaio2 010, in tutti i punti vendita Esprit sparsi per il mondo, per ogni acquisto verra’ donata una somma alle vittime del sisma dell’isola caraibica.

    Il marchio di moda Esprit, per sostenere la popolazione di Haiti sconvolta dal terremoto, ha subito fornito un immediato sostegno finanziario. Oltre a questo, il brand ha pensato di coinvolgere tutti i suoi clienti: oggi per ogni acquisto, il gruppo devolvera’ un euro in favore degli haitiani.

    Il ricavato verra’ poi destinato ad SOS Children’s Villages Haiti, attraverso l’”Esprit Cares Trust” di Hong Kong: Esprit vuole aiutare direttamente tutti i volontari che in questi giorni operano nelle terre colpite dal terremoto, per portare aiuto alla popolazione che ha perso tutto. In particolare ai bambini, molti dei quali sono rimasti orfani, da soli, feriti: il sostegno psicologico, ma anche materiale e l’aiuto per ritrovare qualche famigliare sono indispensabili. Per non lasciare nessuno da solo!

    Per maggiori informazioni: www.esprit.com/sos.

    Immagine presa da:

    www.esprit.com.